Torino, Mihajlovic: "Ero arrabbiato con tutti, troppi sprechi"

Serie A
Sinisa Mihajlovic, allenatore del Torino (Foto: LaPresse)
mihajlovic_lapresse__3_

L'allenatore ha commentato la vittoria sull'Udinese, con un occhio al derby con i bianconeri: "Andremo allo Stadium sapendo che anche l'anno scorso ce la siamo giocati alla pari, andremo lì senza ansie"

Ha avuto le risposte che cercava in termini di risultato, ma forse non in quanto a prestazione, Sinisa Mihajlovic, che ha così commentato al termine della gara il successo di Udine in conferenza stampa: “Alla fine ero arrabbiato con tutti. A noi non piace vincere facile. Se avessimo pareggiato questa partita nel finale sarebbe stato assurdo, ma abbiamo sprecato troppo tra tiri e gestione del pallone. Non dobbiamo prendere certi rischi. Dovevamo migliorare il rendimento esterno e lo stiamo facendo. Con questo successo saliamo in classifica e possiamo preparare con serenità il derby di sabato. Dobbiamo migliorare nella capacità di chiudere i match, ma oggi contava vincere e lo abbiamo fatto. La nostra mentalità ci impone di voler vincere sempre, ma dobbiamo imparare a gestire la palla perché se rischiamo così tanto contro la Juve sarà dura”.

Mihajlovic: “Allo Stadium senza ansie”

L’allenatore serbo ha proseguito l’analisi in vista del Derby della Mole. “Non è Ljajic il Torino come Dybala non è la Juve. Sappiamo che dobbiamo preparare la nostra partita, sapendo che un derby e che abbiamo una buona classifica. Andremo allo Stadium sapendo che anche l'anno scorso ce la siamo giocati alla pari, andremo lì senza ansie” ha detto Mihajlovic a Sky Sport.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche