Torino, Rincon: "Derby partita speciale, ma non devo dimostrare nulla"

Serie A
Tomas Rincon, centrocampista del Torino (Foto: Torino)
rincon_torino_twitter

Il centrocampista ha commentato la vittoria con l'Udinese e ha guardato alla prossima importante sfida: la stracittadina di Torino. Lo stesso ha fatto anche Cristian Ansaldi: "Un compleanno da sogno, possiamo centrare l'Europa"

Una vittoria sofferta, ma che comunque permette al Torino di arrivare al meglio, dal punto di vista mentale, alla sfida contro la Juventus di sabato sera. Un derby che sarà speciale, in particolare, per Tomas Rincon, centrocampista dal recente passato in bianconero. “Il successo con l’Udinese è stato importante e ci permetterà di lavorare ancora meglio in vista della partita contro la Juve. Dobbiamo ancora migliorare nella gestione di alcuni momenti della partita: soprattutto nel finale abbiamo sofferto quando invece non avremmo dovuto. Abbiamo comunque disputato una buona gara contro un'ottima formazione. Vincere in trasferta non è mai semplice. Ora la testa è tutta per il derby di sabato: è una partita che io sento particolarmente, ma non devo strafare né dimostrare alcunché” ha detto il venezuelano.

Ansaldi: "Compleanno da sogno"                                                  

Lanciato in campo dal primo minuto, Cristian Ansaldi non ha deluso le aspettative e ha commentato entusiasta la vittoria della Dacia Arena: “E’ stato un compleanno da sogno e l'intervento finale che ha salvato il risultato è stato il miglior regalo. E’ una vittoria importante per la classifica e per il morale. Sul 2-1 abbiamo sofferto un po', ma quando si subisce un gol all'inizio della ripresa è normale. Sono venuto per aiutare i miei compagni, se il mister avrà ancora bisogno di me io mi farò trovare pronto. Sono felice di essere arrivato in una squadra fortissima. Abbiamo tanti ottimi giocatori per centrare l'obiettivo Europa”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche