Crotone, ripresa verso la Spal: Budimir a parte

Serie A
Budimir, Crotone (Getty)
Budimir_Crotone_Getty

Prima giornata di lavoro per il gruppo calabrese che questo pomeriggio si è ritrovato al centro sportivo 'Antico Borgo' per iniziare a preparare la sfida con la Spal: lavoro differenziato per l’attaccante Budimir

I primi tre punti della nuova stagione, ma adesso in casa Crotone è già tempo di dimenticare l’ottima prova dello Scida contro il Benevento per concentrarsi sul prossimo impegno di campionato, quello contro la Spal, gara che si disputerà a Ferrara domenica 1 ottobre con fischio d’inizio alle ore 15. Dopo il giorno di riposo concesso alla squadra, Davide Nicola ha ritrovato il gruppo rossoblù al centro sportivo 'Antico Borgo' per la prima sessione di lavoro della settimana: riscaldamento, palestra, riscaldamento tecnico, possessi palla e partita su campo ridotto, questo il programma svolto quest’oggi dal gruppo rossoblù. Non ha lavorato insieme al resto dei compagni Budimir, per l’attaccante lavoro differenziato. Crotone che tornerà ad allenarsi nella mattinata di domani.

Ajeti: "A Crotone mi trovo benissimo"

Tra i migliori in campo nella sfida contro il Benevento, quella che ha regalato al Crotone il primo successo della stagione, festa doppia per Arlind Ajeti che proprio ieri ha spento 24 candeline. "Nel calcio non giocano gli anni, anche a 17 si può fare bene", sorride il difensore albanese ai microfoni della tv ufficiale rossoblù. "Domenica scorsa sono arrivati i primi tre punti e siamo molto contenti, però dobbiamo lavorare ancora tanto e iniziare già a pensare alla prossima partita contro la Spal, provando ad affrontare al meglio l’incontro. Qui a Crotone mi trovo molto bene, siamo già tutti amici, è una famiglia questo gruppo; poi c’è il mare, la città è bellissima e la gente è davvero brava", le parole di Ajeti. Il difensore del Crotone ha poi aggiunto: "Nell’ultima gara, quella disputata contro il Benevento, siamo stati davvero bravi e abbiamo messo in campo quello che voleva il mister, riuscendo così a portare a casa i tre punti. La Spal è una squadra forte che in queste prime giornate di campionato ha affrontato avversari di primo livello, facendo però sempre bella figura. Sarà una partita difficile, però vediamo dai… Gli impegni con la Nazionale? Testa solo alla Spal", ha concluso Ajeti.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche