Inter, il Cda approva il bilancio: ricavi aumentati del 33%

Serie A
Il bilancio dell'Inter è positivo (Getty)
zhang

I conti dei nerazzurri tornano: i ricavi a bilancio crescono del 33%, i vincoli del Fair Play Finanziario dovrebbero essere rispettati. Il rosso, rispetto all'anno scorso, diminuisce di 35 milioni di euro

Per l'Inter la parola d'ordine è solidità, in campo e fuori. Protagonista una difesa di ferro, ma non solo. Dai giocatori ai numeri, quelli del bilancio dell'esercizio al 30 giugno 2017. Sì, perché per i nerazzurri i conti adesso si fanno più quadrati. La perdita registrata, infatti, è di 24 milioni, un rosso nettamente dimezzato rispetto agli oltre 59 milioni con cui era stato chiuso il bilancio a ottobre 2016.

Aumento

La creatura di Suning prende una forma sempre più delineata. L'Inter è una macchina in costruzione, concreta e piena di ambizione. E se i numeri del campo sono certificati dall'inizio positivo di stagione, adesso arrivano anche quelli della parte commerciale. Il tutto al netto dei ricavi che, rispetto al 2016, sono aumentati del 33% e dovrebbero raggiungere i 320 milioni. Non solo, di mezzo anche il Fair Play Finanaziario, i cui paletti nell'ultima finestra di mercato sono stati rispettati con precisione e lungimiranza. Già, per questa Inter la parola d'ordine è solidità, dalla difesa ai numeri del bilancio.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche