Sampdoria, Ramirez e Torreira in coro: "Felici di condividere la gioia del momento con i tifosi"

Serie A
ramirez_samp_getty

Ramirez e Torreira hanno presenziato alla festa organizzata da un club blucerchiato, dove hanno rilasciato alcune dichiarazioni a Samp TV. Intanto, a Bogliasco si prepara la trasferta di Udine: domani allenamento a porte chiuse

Un legame che è l’essenza del calcio, quello tra giocatori e tifosi. La Sampdoria ha ridotto le distanze tra i due mondi: ieri sera Gaston Ramirez e Lucas Torreira hanno partecipato alla festa per il primo anniversario del club “Sempre Solo Samp”. Con loro c’era anche Samp TV, a cui i giocatori hanno rilasciato alcune dichiarazioni. “Per noi giocatori è sempre importante essere vicini ai tifosi, loro sono fondamentali. Siamo molto contenti di essere qui, approfittano di questo momento positivo. Non ci sono parole per loro, della forza che ci danno soprattutto quando siamo in trasferta. Siamo contenti di come siamo partiti e speriamo di continuare così” ha detto Torreira. Ramirez gli ha fatto eco: “Siamo contenti per come sta andando e per come stiamo lavorando. Condividere questa felicità con i tifosi è bellissimo, poi sono sempre positivi e si vede che sono tifosi che sostengono la squadra sempre con carica e affetto”.

Le ultime da Bogliasco

Intanto, la Sampdoria lavora per preparare la prossima sfida, contro l’Udinese. “Al mattino i difensori, al pomeriggio i centrocampisti e gli attaccanti. Marco Giampaolo ha diviso la Sampdoria per reparti, mettendoli alla prova, in vista della trasferta di sabato a Udine, tra attivazione atletica ed esercitazioni tattiche oltreché sullo sviluppo del possesso-palla. Domani, giovedì, i blucerchiati si alleneranno  in mattinata; le porte del ‘Mugnaini’ di Bogliasco resteranno chiuse” si legge sul sito ufficiale del club ligure.

I più letti