L'allenatore che fa la differenza: Sarri o Guardiola? VOTA

Serie A

Il Napoli vola e fa sognare. Un po' come il Manchester City di Pep lo spagnolo. A Sky Calcio Club il confronto tra i due lo vince Sarri. "Un fenomeno" secondo Di Canio. "Studioso che vincerà lo scudetto" per Luca Vialli. Dite la vostra nel nostro sondaggio

Maurizio Sarri e Pep Guardiola, quando gli allenatori fanno davvero la differenza. A Sky Calcio Club si discutte del gioco delle due squadre e di come le azioni del Manchester City assomigliano a quelle a cui ci sta abituando l'allenatore del Napoli, anche per il fraseggio continuato, i brevi passaggi che vanno poi a formare dei triangoli a centrocampo. Anche il primo gol del Napoli contro il Cagliari ricalca infatti la scuola di Guardiola: si parte da una serie di passaggi, poi Hamsik cerca l'uno-due, manda la palla in verticale, tocco di Mertens e ancora Hamsik che segna. 

Il sondaggio

La prima rete del Napoli contro il Cagliari è molto simile a quella segnata da De Bruyne contro il Chelsea. Un'altra caratteristica simile tra le due squadre è di fare pressing alto- si sottolinea al Club- circondando così l'avversario che è poi costretto a metterla in fallo laterale. Ma tra i due, qual è quello che secondo voi incide realmente sui risultati della propria squadra? Clicca sul sondaggio per dire la tua.

Di Canio: "Il Napoli riesce ad avvicinarsi al gioco del City con interpreti meno forti"

"Sarri è un fenomeno. Fa le stesse cose di Guardiola al City, pressing alto, riconquista, linea difensiva alta, possesso, ma con interpreti meno forti. Ha buoni giocatori, ma Allan e non De Bruyne o Silva, con Jorginho e non Fernandinho".

Vialli: "Sarri studioso del calcio, Guardiola geniale"

"I due allenatori sono molto diversi tra loro. Pep è un genio e per questo spesso sente la necessità di cambiare anche se la cosa funziona, come tutte le persone geniali. Sarri ha studiato il modulo, lo applica e non lo cambia. Quest'anno sono convinto che il Napoli- che oltretutto ha un bellissimo gruppo- se continua così, vincerà lo scudetto".

Sarri-Guardiola in numeri

199 gol in A da quando Sarri è sulla panchina del Napoli (in 83 partite). Guardiola al Barcellona dopo le prime 83 gare era 215 (+16).

L’ultima volta che il Napoli è stato in testa da solo: 4^ giornata (17 settembre 2016),Napoli-Bologna 3-1 (Napoli 10p, Juve e Genoa 9).

Altri numeri del Napoli:

25 gol in 7 giornate non è record nella storia della Serie A, ma è record tra le (poche) squadre che hanno vinto tutte e 7 le prime partite
• Record gol dopo 7 giornate: 27 gol del Milan nel 1950-1951. Il Napoli ha eguagliato la seconda miglior prestazione (25 in 7 giornate lo fece anche la Juve nella stagione 1959-1960)

Confronto tra le prime 83 gare di Sarri al Napoli (in serie A) con le prime 83 di Guardiola (In Liga), quando arrivò al Barcellona

• Gol del Barcellona nelle prime 83 gare di Guardiola =215 (122 in casa e 93 in trasferta)
• Gol totali del Napoli nelle prime 83 gare di Sarri = 199 (105 in casa e 94 in trasferta)

Nello specifico, la suddivisione delle partite di campionato per numero di gol segnati

Barcellona di Guardiola (83 gare escluse quelle con 0 gol segnati)
• 19 gare con 1 gol segnato
• 20 gare con 2 gol segnati
• 16 gare con 3 gol segnati
• 23 gare con 4 o più reti segnate

Napoli di Sarri (83 gare escluse quelle con 0 gol segnati)
• 16 gare con 1 gol segnato
• 22 gare con 2 gol segnati
• 19 gare con 3 gol segnati
• 17 gare con 4 o più reti segnate

Napoli striscia record di 12 successi consecutivi in Serie A: nelle ultime 11 giornate la squadra di Sarri ha sempre segnato almeno tre gol.

In questo campionato 7 le vittorie consecutive (con almeno 3 gol segnati)
Verona-Napoli 1-3
Napoli-Atalanta 3-1
Bologna-Napoli 0-3
Napoli-Bologna 6-0
Lazio-Napoli 1-4
Spal-Napoli 2-3
Napoli-Cagliari 3-0

Il 50% delle reti segnate dal Napoli nel primo tempo (4 gol) in questo campionato sono arrivate proprio nei primi 15 minuti di partita; 8 gol da palla inattiva per il Napoli: record in questo campionato.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche