Matuidi è sicuro: "Il Napoli è forte, ma la Juventus vincerà lo scudetto"

Serie A

Blaise Matuidi è sicuro: lo scudetto lo vincerà la Juventus. Intervenuto ai microfoni di Sky Sport dopo la qualificazione della Francia ai prossimi Mondiali, il centrocampista bianconero ha parlato della sfida al vertice del campionato con il Napoli di Sarri. Non solo, Matuidi ha anche elogiato Buffon: "E’ una leggenda".

Un impatto importante con il campionato italiano e interventi decisi anche fuori dal campo. Inizio di stagione più che convincente per Blaise Matuidi, arrivato in estate alla Juventus dal Paris Saint Germain. Dopo essere stato impegnato con la Francia nelle gare di qualificazione al Mondiale 2018 (per la Nazionale di Deschamps vittoria 2-1 contro la Bielorussia e biglietto per la Russia staccato), il centrocampista bianconero è tornato a pensare alla lotta al vertice con il Napoli per il campionato. Con una certezza: il titolo sarà della Juventus. "Sono contento di quello che sto facendo con la Juventus, le mie prestazioni in bianconero determinano poi quelle con la Francia – ha detto Matuidi  ai microfoni di Sky Sport -. Per sentirmi bene anche in Nazionale per me è importante sentire la fiducia di Allegri. Con la Juventus abbiamo grandi obettivi che vogliamo raggiungere: finiremo davanti al Napoli di Sarri e io voglio dare il mio contributo".

Il Napoli non mi sorprende, Buffon leggenda 

"Il Napoli? Non mi sorprende affatto vederlo così in alto, è una squadra che migliora sempre di più – ha continuato il centrocampista della Juventus -. Giocano insieme da tanto tempo e resteranno in alto con noi fino alla fine della stagione: il campionato è ancora lungo, ma sono sicuro che alla fine a vincere il titolo sarà la Juventus". In chiusura un pensiero sulla prossima sfida contro la Lazio ed una battuta sul capitano Gigi Buffon, candidato al Pallone d’Oro: "Contro la Lazio sarà una bella partita, difficile. Loro sono in grande fiducia, ma noi giochiamo in casa e vogliamo assolutamente vincere. Buffon? Spero che riesca a piazzarsi sul podio del Pallone d’Oro, è reduce da una grande stagione. In ogni caso è una leggenda e noi siamo molto fieri di lui".

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche