Maldini: "Il Milan non è da Champions League. Ci sono squadre che si sono dimostrate superiori"

Serie A

Prima di Milan-Juventus ai microfoni di Sky Sport, direttamente da San Siro, è intervenuto Paolo Maldini. Ecco le sue parole: "I rossoneri non sono ancora da Champions League. Ci sono squadre che si sono dimostrate superiori"

MILAN-JUVENTUS 0-2: COMMENTO, GOL E HIGHLIGHTS

Molto più di una partita. Questione motivazione, storia e...leggende. Sì, Milan-Juventus ha un'infinità di significati. Dal presente, in una Serie A davvero entusiasmante, al passato fatto di incroci e sfide meravigliose. Quelle che hanno visto come protagonista Paolo Maldini, bandiera rossonera e oggi presente allo stadio. Intanto, proprio da San Siro, l'ex numero 3 ai microfoni di Sky Sport ha parlato proprio del momeno del Milan: "La squadra si è rinnovata molto. Ci vuole pazienza, i risultati non sono mai immediati. E contro la Juve sarà dura,  è la squadra più forte d’Italia: lo dice la classifica degli ultimi 6 anni".

"Questo Milan non è da Champions"

Il Chievo per ripartite, la Juventus per dare una scossa alla classifica. Il Milan non vuole sbagliare, vuole stupire il proprio pubblico. Ma il nuovo inizio rossonero è appena cominicato, ci vorrà tempo per tornare ad alti livelli, parola di Maldini: "Per ora il Milan non è da Champions League, ma il campionato è ancora lungo". Intanto il campo, in un San Siro pieno e colorato di passione. Quella di Milan-Juventus.

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche