Torino, personalizzato per Lyanco. Domani seduta a porte aperte

Serie A

I granata tornano in campo dopo il successo sul Cagliari. Seduta di scarico per i calciatori reduci dalla partita di ieri sera, allenamento tecnico-tattico con partita finale a tempo e campo ridotti per tutti gli altri

Il Torino ha ritrovato il sorriso: il successo per 2-1 sul Cagliari ha ridato a squadra e ambiente la serenità necessaria per guardare con maggiore ottimismo al futuro. Anche perché ieri Andrea Belotti è tornato in campo, disputando tutta la partita. L’attaccante non è parso ancora nelle condizioni ottimali di forma, ma Sinisa Mihajlovic sa di poter contare su di lui a pieno regime dal prossimo impegno di campionato. Ci sarà bisogno del miglior Gallo, domenica prossima: i granata, infatti, saranno ricevuti dall’Inter a San Siro. Per cui, servirà una prova straordinaria per fare punti e dare continuità al momento positivo. La squadra è tornata oggi in campo per una doppia seduta di allenamento, con Lyanco che ha svolto una seduta di allenamento personalizzata.

Le ultime da Torino

 “Ripresa della preparazione per il Torino al Filadelfia con doppio programma di lavoro: seduta di scarico per i calciatori reduci dal successo di ieri sera contro il Cagliari, allenamento tecnico-tattico con partita finale a tempo e campo ridotti per tutti gli altri elementi a disposizione del tecnico Mihajlovic. Allenamento personalizzato per Lyanco. Il Torino riprenderà la preparazione mercoledì pomeriggio: in calendario una sessione con porte aperte ai tifosi a partire dalle ore 14.45 con la consueta disponibilità di 1996 posti nella Tribuna coperta” si legge sul sito ufficiale della società.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche