Napoli, Ghoulam: "Voglio tornare il prima possibile per aiutare i miei compagni a vincere lo scudetto"

Serie A

La visita di controllo al ginocchio operato è andata bene e Ghoulam scalpita per tornare in campo: "Il mio ritorno farebbe bene soprattutto a me, il gruppo è molto forte. La città di Napoli merita grandi traguardi"

Il periodo di flessione, anche in fase realizzativa, del Napoli è dovuto anche alla sua assenza. L'apporto di Faouzi Ghoulam infatti, prima dell'infortunio, era stato determinante: pedina fondamentale nel gioco di Maurizio Sarri, il terzino algerino scalpita per rientrare il prima possibile. Dopo la visita di controllo al ginocchio operato, effettuata in giornata a Roma insieme al medico del club Alfonso De Nicola e al professor Mariani, Ghoulam ha parlato ai cronisti presenti: "Sto bene. Non posso dire ancora esattamente quando tornerò in campo, ma il mio obiettivo è quello di tornare il prima possibile per aiutare i miei compagni a vincere lo scudetto".

"La città di Napoli merita grandi traguardi"

Nonostante la sua assenza però, Ghoulam ripone molta fiducia nei suoi compagni: "Il gruppo è molto forte, il mio ritorno farebbe più bene a me che ai ragazzi". Uno stimolo in più è sicuramente il rinnovo di contratto firmato recentemente: "Ho firmato un contratto per altri cinque anni, starò qui per molto tempo. Spero di fare ottime cose perché la città merita traguardi importanti, speriamo di riuscire a vincere qualcosa". Il suo auspicio è quello di ritrovare il Napoli ai vertici della classifica e tornare a dare il suo importante contributo sulla fascia sinistra.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche