Genoa, sala video e allenamento. Stasera la cena di Natale

Serie A
BERTOLACCI_LAPRESSE

Sala video, due ore di allenamento, quindi trasferimento all’Acquario di Genova per la cena natalizia e lo scambio degli auguri: è questa l'agenda odierna del Genoa, che si prepara alla partite con Fiorentina e Juventus

FIORENTINA-GENOA, LE PROBABILI FORMAZIONI

Stasera cena di Natale, ma prima tanto lavoro per il Genoa. Una prima parte in sala video, dove la squadra ha visionato alcuni spezzoni della gara persa con l’Atalanta lo scorso martedì. Una seconda invece sul campo, dove è confermata l’assenza di Pietro Pellegri per il prossimo impegno di campionato, contro la Fiorentina. Dopo la sfida del Franchi, la squadra di Davide Ballardini sarà impegnato sul campo della Juventus per gli ottavi di finale di Coppa Italia.

La nota del club

“Raduno a mezzogiorno per il pranzo collettivo nella club house di Villa Rostan. E’ iniziata così l’agenda degli impegni per la squadra allenatasi nel pomeriggio agli ordini di mister Ballardini, prima del trasferimento all’Acquario di Genova per la cena natalizia, lo scambio degli auguri e un evento ad alto tasso di genoanità. Il tecnico ha parlato a lungo ai giocatori in queste ore. Prima in sala video dove sono stati proiettati alcuni spezzoni della partita con l’Atalanta, quindi sul terreno di gioco per introdurre i lavori e valorizzare lo spirito di gruppo nella lunga rincorsa alla salvezza. Dopo riscaldamento e torelli per preparare i muscoli, la sessione è virata su partitelle tematiche e addestramenti specifici, conclusi da corse e rifiniture atletiche. Due ore buone di esercitazioni. Al netto dell’assenza di Pellegri, in procinto di tornare a disposizione dalla prossima settimana, non dovrebbero registrarsi altre defezioni per la trasferta di Firenze. La prevendita dei biglietti settore ospiti sta proseguendo con le modalità comunicate” si legge sul sito ufficiale della società rossoblu.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche