Serie A, le probabili formazioni della 17^ giornata: Brozovic in pole, Dybala rischia la panchina

Serie A

Tutte le news e le ultime dai campi degli inviati di Sky. Dybala rischia la seconda panchina consecutiva. Sarri pronto a schierare il tridente delle meraviglie. Spalletti deve verificare la stanchezza dei suoi dopo i 120' in Coppa. Nella Roma torna De Rossi dalla squalifica, mentre Dzeko riprende il suo posto nell'XI titolare

CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI

Si ritorna in campo per la 17^ giornata con la classifica di Serie A che potrebbe cambiare già nella giornata di sabato. Ad aprire il turno ci sarà la capolista Inter, di scena al 'Meazza' contro un'Udinese in salute. Poi toccherà al Napoli, alla ricerca del gol perduto. Sarri dovebbe riavere a disposizione Insigne. Dallo staff medico azzurro filtra ottimismo. Dubbi su Dybala, non si esclude la seconda panchina. Sicuramente out Buffon, Allegri potrebbe non avere a disposizione Cuadrado per il riacutizzarsi di un dolore inguinale. Nella Lazio non ci sarà Immobile. Chi sceglierà Inzaghi per sostituirlo?

INTER-UDINESE, sabato ore 15 (SKY CALCIO 1 HD)

Inter: I 120' giocati da qualcuno contro il Pordenone potrebbero farsi sentire. Sulla sinistra dovrebbe tornare Santon. In mezzo dubbio Gagliardini-Brozovic con il croato che martedì ha avuto minutaggio limitato in Coppa. Anche per questo motivo "Brozo" è favorito sulla trequarti con l'arretramento in mediana di Borja Valero. 

Udinese: Oddo è senza Angella. Anche Samir non è al meglio e quindi in difesa Nuytinck va verso la conferma. A centrocampo si rivede Behrami ma in mediana potrebbero rivedersi gli stessi di settimana scorsa anche se Hallfredsson prova a ritagliarsi un posto. Davanti non al meglio né Perica né Lasagna. Occhio all'ipotesi De Paul.

TORINO-NAPOLI, sabato ore 18 (SKY SUPER CALCIO HD)

Torino: Ancora out Ansaldi. Molinaro va verso la conferma ma Barreca proverà a far cambiare idea a Mihajlovic. In difesa più Burdisso di Lyanco. Dubbio in mediana: Valdifiori potrebbe essere schierato di nuovo nell'XI titolare ma per contrastare il palleggio del Napoli potrebbe essergli preferito uno tra Obi e Acquah. In attacco di Ljajic torna dopo la tribuna punitiva ma dovrebbe partire dalla panchina.

Napoli: Sarri avrà il tridente delle meraviglie: Insigne - recuperato - con Callejon e Mertens, per tornare alla vittoria che manca dal 26 novembre (Udinese-Napoli 0-1).

ROMA-CAGLIARI, sabato ore 20:45 (SKY SPORT 1 HD)

Roma: Come al solito Di Francesco ruota i suoi. Torna dalla squalifica De Rossi che però è in ballottaggio con Gonalons. In difesa ci sarà Florenzi. Probabile anche il rientro nell'XI titolare di Manolas. Davanti Dzeko torna dal 1' con ai suoi lati Schick e Perotti.

Cagliari: Tre cambi nel primo tempo della gara contro la Samp non hanno portato buone notizie lato infermeria. Dessena e Faragò sono ai box mentre Ceppitelli, che era in dubbio, ha recuperato. Continua il problema portiere: in tre non ce n'è uno che sia al 100%. Il più recuperabile è Rafael. Occasione dal 1' per Van der Wiel.

VERONA-MILAN, domenica ore 12:30 (SKY SUPER CALCIO HD)

Verona: Pecchia ha un dubbio per reparto. In difesa Ferrari è favorito su Heurtaux. Problemi invece per Fares. In mezzo Bruno Zuculini, tornato nella gara di Coppa Italia proprio contro il Milan, dovrebbe essere titolare. A rischiare il posto è Bessa. Davanti scalpita Pazzini in ballottaggio con Kean anche se quest'ultimo resta favorito.

Milan: Torna Romagnoli dopo la squalifica. Nella linea a 4 ballottaggio Calabria-Abate per la fascia destra. Biglia è recuperato ma Gattuso dovrebbe puntare ancora su Montolivo. Per il resto poche variazioni con il tridente che sarà composto da Borini, Kalinic e Suso ma occhio alla possibile sorpresa Cutrone che è in vivo ballottaggio con Borini.

BOLOGNA-JUVENTUS, domenica ore 15 (SKY SPORT 1 HD)

Bologna: Poli rientra dalla squalifica e sarà nell'XI titolare con Pulgar e Donsah. Palacio non ce la fa: Okwonkwo e Krejci si giocano una maglia da titolare per sostituirlo. Sulla fascia destra alto ballottaggio tra Torosidis e il ristabilito Mbaye.

Juventus: Dybala rischia ancora la panchina, in tal caso sarebbe Douglas Costa a completare il tridente con Higuain e Mandzukic. In porta non ci sarà Buffon. Chiellini è in forte dubbio: Barzagli dovrebbe fare coppia con Benatia. Stop per Cuadrado a causa di un dolore inguinale. Pjanic e Khedira a centrocampo con Matuidi.

CROTONE-CHIEVO, domenica ore 15 (SKY CALCIO 3 HD)

Crotone: Zenga cambia sistema ma non interpreti. Il neo tecnico rossoblù passa al 4-3-3. Ancora ai box Nalini, non al meglio Simic. In attacco Trotta può tornare titolare al posto di Tonev. A completare il tridente Budimir e Stoian.

Chievo: Maran ritrova Hetemaj e Rigoni. Anche Gobbi dovrebbe essere recuperato a pieno e si candida per tornare a presidiare la corsia sinistra. A centrocampo il sostituto di Castro dovrebbe restare Bastien. Davanti Meggiorini-Inglese.

FIORENTINA-GENOA, domenica ore 15 (SKY CALCIO 2 HD)

Fiorentina: L'unico acciaccato è Gil Dias. Il solito ballottaggio sulla fascia destra pare risolto in favore di Laurini. Davanti Babacar, reduce dal gol in Coppa, tornerà ad essere usato a gara in corso.

Genoa: Ballardini, reduce dalla prima sconfitta della sua gestione, potrebbe cambiare qualcosa nella formazione titolare. Lapadula si candida per una maglia da titolare e il suo ballottaggio con Pandev è più vivo che mai. Laxalt non ha avuto problemi dopo la gara contro l'Atalanta e dovrebbe essere riproposto come esterno sinistro.

SAMPDORIA-SASSUOLO, domenica ore 15 (SKY CALCIO 3 HD)

Sampdoria: Ancora ai box Linetty mentre Strinic pare recuperato a pieno. L'ex Napoli potrebbe addirittura tornare titolare contro il Sassuolo. In difesa poche chance per Regini mentre in avanti resta il triangolo Ramirez-Quagliarella-Zapata.

Sassuolo: Iachini dovrebbe riproporre la stessa linea difensiva vista settimana scorsa. A patto che continui con il 4-3-3 (sta provando anche il 3-5-2). Altra panchina in vista per Cannavaro. A centrocampo rientra dalla squalifica Magnanelli con Duncan che va verificato. Al momento favorito Cassata. In avanti più Falcinelli che Matri.

BENEVENTO-SPAL, domenica ore 18 (SKY SUPER CALCIO HD)

Benevento: De Zerbi rilancia Ciciretti dal 1' nel tridente che vedrà ancora assente Iemmello. Duello Puscas-Armenteros per una maglia da titolare. A centrocampo si rivede Cataldi dopo il turno di stop mentre in difesa non ci sarà Antei con Djimsiti pronto a sostituirlo.

Spal: Costa non è al meglio ma prova a stringere i denti. In difesa dubbio Felipe a causa di un problema alla schiena. Davanti la coppia favorita è quella formata da Antenucci e Paloschi. In mediana cercano spazio Rizzo e Schiavon.

ATALANTA-LAZIO, domenica ore 20:45 (SKY SPORT 1 HD)

Atalanta: Gasperini non dovrebbe riservare novità rispetto alla formazione che ha battuto in rimonta il Genoa. Non ci sarà De Roon, squalificato, mentre Palomino prova a candidarsi come sostituto di Toloi anche se al momento un vero ballottaggio tra i due non c'è. Davanti conferma per Petagna.

Lazio: Il rosso rimediato, tra le polemiche, da Immobile costringe Inzaghi a cambiare. La punta di riferimento sarà Caicedo con il resto della formazione titolare che non dovrebbe subire variazioni. Felipe Anderson è pronto ma è difficile togliere il posto a Luis Alberto, che è tornato ad allenarsi e conta di recuperare.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche