Milan, Gattuso: "Ho visto bene i ragazzi. A gennaio niente acquisti, crediamo in questa rosa"

Serie A

L'allenatore rossonero ha parlato a margine di un evento a Milano e si è detto soddisfatto di come ha ritrovato la sua squadra al rientro dalle vacanze. Parlando di mercato in entrata è stato categorico: "La scelta di non acquistare nessuno poggia su basi ben chiare"

CALCIOMERCATO, LE TRATTATIVE DI OGGI LIVE
MILAN, ANDRÉ SILVA TITOLARE CONTRO IL CAGLIARI?
CAGLIARI-MILAN, LE PROBABILI FORMAZIONI

È un Rino Gattuso carico quello che si appresta a vivere la seconda parte di stagione con il Milan. L’allenatore rossonero, a margine di un evento Diesel a Milano, ha parlato delle condizioni in cui ha ritrovato la sua squadra al rientro dalle vacanze e delle prospettive stagionali, chiudendo anche le porte a nuovi arrivi sul mercato in questa sessione invernale: "Devo dire che la squadra è tornata bene – ha dichiarato Gattuso – durante le vacanze hanno lavorato bene e lo stanno facendo anche adesso a Milanello. Non avevo nessun dubbio al riguardo, ma sono comunque contento per come sono arrivati. Questa sosta ci voleva, ci ha fatto bene mentalmente. Abbiamo staccato la spina per un po’, ora siamo tornati carichi, con la giusta voglia e tante aspettative per il prosieguo della stagione". Un gruppo che resterà tale, almeno per quanto riguarda possibili nuovi arrivi. Gattuso è categorico: "Abbiamo scelto di non fare mercato in entrata e lo abbiamo fatto su basi ben chiare. Perché tutti crediamo fortemente in questa rosa".

"La rosa è ampia, il tour de force non mi spaventa"

Una rosa ancora in corsa su tre fronti, per cercare di portare a termine quanti più obiettivi possibili: "Cosa mi aspetto da questo 2018? Passione, desiderio e voglia di dare qualcosa in più. La possibilità per fare queto ce l’abbiamo, passa dal miglioramento soprattutto dei singoli giocatori". Un 2018 che, finita la sosta, inizierà a grandi ritmi: i rossoneri sono attesi da un tour de force di undici partite in poco più di un mese e mezzo. Ma Gattuso non è spaventato, anzi: "Pensiamo partita per partita. Ma la rosa è ampia. L’obiettivo è dare fiducia a quei giocatori che offriranno continuità nelle prestazioni".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.