Inter, Santon chiude profilo Instagram dopo insulti per l'errore con la Roma

Serie A

Critiche e insulti per Davide Santon dopo l'errore contro la Roma. L'esterno nerazzurro ha preferito non rispondere e ha chiuso il suo profilo Instagram

MINACCE SUI SOCIAL A SANTON DOPO FALLO DA RIGORE SU KESSIE

Davide Santon ha ricevuto numerosi insulti sui social dopo l'errore contro la Roma, che ha spianato la strada per il gol del momentaneo vantaggio di El Shaarawy a San Siro. L'esterno dell'Inter ha scelto di non rispondere alle critiche e ha addirittura chiuso il proprio profilo Instagram. Al momento della sostituzione con Dalbert e al fischio finale, Santon aveva già chiesto scusa al pubblico presente allo stadio. Scuse che evidentemente non sono bastate per placare gli animi dei "tifosi" sul web, che già avevano preso di mira l'esterno dopo gli errori contro l'Udinese dello scorso dicembre. Luciano Spalletti aveva invece difeso Santon nel post partita della sfida di San Siro: "Non deve chiudere scusa a nessuno. Anzi, se lo fa non lo faccio più giocare. E' facile parlare dal divano e dai salotti, sul campo è tutta un'altra cosa: sono cose che succedono"

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.