Serie A, fuorigioco Mertens: la "linea" di Rizzoli e Rosetti

Serie A

Dopo le polemiche e le parole di Gasperini sul gol di Mertens, torna ancora di attualità l’uso del Var in occasione dei gol segnati in sospetto fuorigioco. “Di pochi o tanti centimetri non mi interessa – ha detto Gasp – il gol andava annullato e basta” 

Gol Mertens regolare o no? Al Club fanno chiarezza

Gasperini: "Gol di Mertens in fuorigioco, così il Var non ha senso"

In realtà, e l’allenatore dell’Atalanta era presente, giusto lunedì scorso il designatore arbitrale Rizzoli e il supervisore Var Rosetti – tra l’altro presenti a Bergamo per Atalanta-Napoli – avevano spiegato agli allenatori della serie A perché non si possa ancora considerare affidabile al 100% la revisione video di situazioni di pochi centimetri. E Rizzoli aveva ribadito, dopo averlo già detto a Sky nell’incontro poi diventato un fortunato speciale (“Come funziona il Var”) che soprattutto quando la camera non è “in asse” va sostenuta la decisione presa sul campo

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche