Quindici anni senza l'Avvocato Agnelli, il dolce ricordo della Juventus: "Un legame più forte che mai"

Serie A
Un primo piano dell'Avvocato Agnelli, foto Lapresse
Agnelli_Lapresse

Oggi ricorre il quindicesimo anniversario dalla morte dell'Avvocato Agnelli, la Juventus e alcuni calciatori hanno voluto ricordarlo con alcuni toccanti messaggi: "Un legame indissolubile, forte più che mai anche dopo tutto questo tempo"

"La Juve è per me l'amore di una vita intera, motivo di gioia e orgoglio, ma anche di delusione e frustrazione, comunque emozioni forti, come può dare una vera e infinita storia d'amore". Parole dolci e nostalgiche, pronunciate da chi, i colori bianconeri, li aveva impressi nel cuore. Il 24 gennaio 2018 è una data che difficilmente i tifosi della Juventus dimenticheranno, perchè quindici anni fa si spegneva l'Avvocato Gianni Agnelli, un'icona dell'intero mondo a strisce bianche e nere. Per ricordare questa ricorrenza, la società campione d'Italia in carica ha pubblicato sul proprio sito un video di fotografie e immagini, utili per rimarcare l'importanza che questo club rivestiva per l'Avvocato.

Il messaggio della Juventus

Immagini ed emozioni accompagnate da un messaggio profondo e senza tempo, utile per capire l'importanza che questa data riveste per la Juventus: "Il 24 gennaio è il giorno di un anniversario che tutti noi sentiamo moltissimo, è il giorno in cui 15 anni fa tutti noi ci ritrovavamo orfani di una delle figure più importanti della nostra storia. Se ne andava un Presidente, un riferimento per la Juventus, un appassionato di calcio che visse un amore per i colori bianconeri lungo tutta una vita. Un legame indissolubile, quello fra la Juventus e l'Avvocato, forte più che mai anche oggi, a quindici anni dalla sua scomparsa".

Il ricordo di Marchisio e Buffon

Non solo la Juventus, anche Marchisio e Buffon hanno voluto commemorare l'Avvocato con due post su Instagram. "L’Avvocato, il simbolo di quello che l’Italia poteva fare, il simbolo della rinascita italiana" le parole del centrocampista bianconero. "Un uomo che si è semplicemente preso il lusso di essere se stesso, senza maschere, senza etichette e questo lo ha reso diverso da chiunque altro. Sono trascorsi quindici anni. Sembra davvero passato un secolo". Il portiere della Juventus invece si è limitato a condividere il video postato dalla società, accompagnandolo con una frase: "Le parole non servono a descrivere chi fosse l'Avvocato".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.