Chievo, Birsa: "Nella Juventus Dybala out? C'è Douglas Costa che fa la differenza"

Serie A

Il trequartista gialloblu ha parlato in conferenza stampa del pesante ko dell’ultimo turno contro la Lazio e della prossima sfida di campionato contro la Juventus: "Con i biancocelesti a un certo punto mentalmente ci siamo spenti, ma è difficile fare risultato quando gira male. Abbiamo sempre pensato alla salvezza, non sono nessuno per giudicare le altre squadre. Il match con la Juve ci può aiutare a cambiare approccio verso le altre gare"

CALCIOMERCATO - TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

CHIEVO-JUVENTUS, LE NEWS SULLE PROBABILI FORMAZIONI

Un periodo parecchio complicato, dopo un inizio più che positivo il Chievo non riesce ancora a ritrovare i tre punti. Nell’ultimo turno la sconfitta pesantissima contro la Lazio: 5-1 il finale all’Olimpico, con i gialloblu usciti dal campo dopo aver subìto la rete del 2-1. Questo il pensiero di Valter Birsa, che è intervenuto in conferenza stampa per parlare del momento della squadra gialloblu. "Contro la Lazio, fondamentalmente, abbiamo sbagliato a prendere gol in malo modo. Fino al risultato di 2-1 abbiamo retto bene – ha spiegato il trequartista sloveno -, ma poi mentalmente ci siamo spenti. Certo però che quando gira male è difficile riuscire a fare risultato. Che voto darei alla mia stagione? In questo momento, mentre affrontiamo un periodo così complicato, non avrebbe alcun senso dare voti. Eventualmente lo deciderò a fine stagione. Di sicuro tutti giochiamo per il Chievo e i risultati della squadra rispecchiano il nostro lavoro. Se abbiamo mai smesso di pensare alla salvezza? L’obiettivo è sempre stato quello e noi siamo sempre rimasti concentrati, io non sono nessuno per giudicare e dire se le altre squadre sono superiori o inferiori a noi. Adesso dobbiamo soltanto lavorare, poi i risultati arriveranno".

Non c’è Dybala? Cambia poco, adesso è Douglas Costa a fare la differenza

E nel prossimo turno ancora un avversario proibitivo, al Bentegodi arriva la Juventus: "Contro la Juve sarà certamente una partita difficile, noi però abbiamo voglia di fare una bella prestazione e di ottenere un risultato positivo. Vogliamo ripartire al più presto – ha concluso Birsa – e il nostro lavoro influirà su tutto. Non ci sarà Dybala? Cambia poco, loro hanno sempre tantissime soluzioni. In questo momento, ad esempio, quello che fa la differenza è Douglas Costa".

I più letti