user
15 febbraio 2018

Juventus, Dybala sarà convocato per il derby contro il Torino

print-icon

43 giorni dopo l’infortunio di Cagliari l’attaccante argentino si prepara a tornare nella lista dei giocatori a disposizione di Allegri, prima di poter tornare anche in campo. Higuain vuole invece continuare a segnare per cancellare così il rigore sbagliato nella sfida contro il Tottenham

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

La Juventus di Massimiliano Allegri deve mettersi alle spalle la serata europea contro il Tottenham e tornare a concentrarsi solamente sul campionato. L’impegno di domenica, alle ore 12:30, è di quelli importanti: i bianconeri sono infatti attesi in casa del Torino per il Derby della Mole, un’occasione da non fallire anche per non perdere il contatto con il Napoli capolista e distante sempre un punto in classifica. Per questo motivo l’allenatore vuole tenere alta l’attenzione di tutto il gruppo, continuando lavorare anche per recuperare quei calciatori che non sono potuti scendere in campo in occasione della gara contro la formazione inglese di Pochettino. La preparazione dei bianconeri prosegue, a Vinovo la squadra si è ritrovata in campo in mattinata - come riporta il sito ufficiale del club bianconero: "Il gruppo ha lavorato a lungo prima sulla fase atletica, dopodiché si è dedicato a una impegnativa fase palla al piede: nel menu degli esercizi occupazione degli spazi e possesso". Quella di domani sarà già giornata di antivigilia della sfida contro i granata e sull’agenda è segnato un nuovo appuntamento sempre al Training Center per una nuova seduta di lavoro.

Esclusiva Bentancur: "Dybala dà tanto alla Juventus"

Dybala recuperato

Buone notizie per Allegri arrivano da Paulo Dybala, che dopo essere tornato ad allenarsi con il gruppo proprio alla vigilia della partita contro il Tottenham, è ora pronto a tornare anche tra i convocati. 43 giorni dopo l’infortunio sofferto in Sardegna contro il Cagliari, l’attaccante argentino ha superato lo stiramento al bicipite femorale della coscia destra e anche negli ultimi giorni ha dimostrato di essere sereno è pronto a tornare in gruppo. Dybala non sarà titolare contro il Toro ma potrà essere utile all’allenatore e alla squadra a partita in corso. Chi sarà titolare è Gonzalo Higuain, atteso da un altro confronto con il gallo Belotti. L’argentino autore della doppietta contro gli inglesi, ma anche del rigore sbagliato al termine del primo tempo, vuole rispondere ancora una volta in campo a chi lo ha criticato all’indomani del 2-2 di mercoledì sera. Come dimostrato in precedenti occasioni, Higuain vuole rialzare la testa e tornare alla vittoria, facendo magari come nel derby del campionato scorso che aveva deciso quasi da solo. Le statistiche dicono che quello di febbraio è il mese in cui il Pipita ha il miglior rendimento e che il 36% dei gol da lui messi a segno in stagione hanno alla fine dato punti ai bianconeri. I numeri sono dalla sua parte, anche contro il Toro l’argentino vuole mettere la firma su un altro successo per regalare così una nuova gioia ai tifosi che dopo il pareggio contro il Tottenham hanno mostrato vicinanza a lui e a tutta la squadra, come lo stesso Gonzalo ha scritto sul suo profilo Instagram nelle scorse ore.

Serie A, gli highlights

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi