Spal, ufficiali i rinnovi di Floccari e Schiattarella

Serie A
floccari_01

Giornata di conferme in casa biancazzurra: sia l’attaccante che il centrocampista hanno ufficialmente prolungato il proprio contratto con il club. Per Floccari nuova intesa fino al 2019, l’accordo tra la Spal e Schiattarella terminerà nel 2020. Intanto prosegue la preparazione in vista della prossima sfida di campionato, il derby contro il Bologna

LE PROBABILI FORMAZIONI DI SPAL-BOLOGNA

La bella vittoria ottenuta in trasferta nello scontro diretto per la salvezza dell’ultimo turno contro il Crotone ma non solo, i tifosi della Spal possono sorridere anche per altri motivi. Dopo essersi portata ad un solo punto in classifica proprio dalla squadra calabrese, il club biancazzurro ha comunicato di aver ufficialmente rinnovato i contratti di due tra i giocatori maggiormente rappresentativi della rosa a disposizione di Leonardo Semplici, Sergio Floccari e Pasquale Schiattarella. Protagonisti entrambi sia dell’attuale campionato che della storica stagione scorsa culminata con la promozione della Spal in Serie A, Floccari e Schiattarella hanno prolungato il proprio accordo con la società biancazzurra di un anno, rispettivamente fino al 2019 e al 2020.

La nota del club

Ad annunciare ufficialmente i rinnovi di Floccari e Schiattarella è stata la stessa Spal attraverso questa nota apparsa sul proprio sito ufficiale: "SPAL 2013 è lieta di annunciare il prolungamento del rapporto con due grandi protagonisti dell’attuale stagione e dello scorso campionato concluso con la storica promozione in serie A. Sergio Floccari e Pasquale Schiattarella hanno infatti esteso di un anno il loro contratto con la società biancazzurra. Floccari ha rinnovato fino al 30 giugno 2019, mentre Schiattarella ha prolungato fino al 30 giugno 2020".

Capello: "Che ricordi alla Spal… Semplici sta facendo bene"

Intanto la squadra di Leonardo Semplici continua a preparare il prossimo impegno di campionato, la il derby in programma al Mazza contro il Bologna, con l’obiettivo di continuare a conquistare punti importanti in chiave salvezza. E proprio della possibile permanenza della Spal nella massima serie ha parlato Fabio Capello, che con il club biancazzurro ha iniziato la carriera debuttando in Serie A. "Ho tanti ricordi con la Spal, la squadra con la quale debuttai nel 1964. La vittoria di Crotone? L’ho vista il giorno dopo – ha detto l’attuale allenatore dello Jiangsu Suning nel corso di un’intervista concessa a La Repubblica -, è stata bella e meritata. E con questo successo la corsa per la salvezza si è completamente riaperta. Semplici sta facendo bene, è stato in grado in un momento delicato di unire il gruppo e di farlo giocare con personalità e senza paura". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport