user
05 marzo 2018

Recupero 27^ giornata di serie A il 3 e 4 aprile. La rivoluzione di Malagò tra mercato e Boxing Day

print-icon

Al termine della riunione informale con i presidenti dei club, il commissario straordinario della Lega Calcio Giovanni Malagò ha ufficializzato una vera e propria rivoluzione: il calciomercato finirà prima dell'inizio del campionato. Si giocherà anche il 26 dicembre. La 27^ giornata sarà recuperata il 3 e 4 aprile

L'OMAGGIO IN CHAMPIONS ED EUROPA LEAGUE PER ASTORI

ASTORI, IL COMMOVENTE RICORDO DI SAPONARA

L'AMICO PINILLA LO RICORDA COSI'

Le partite della 27^ giornata, rinviate dopo la tragedia che ha colpito la Fiorentina con la morte di Davide Astori, saranno recuperate il 3 e 4 aprile prossimo a eccezione del derby Milan-Inter che non ha ancora una data: "Dipenderà dai risultati dei rossoneri in Europa League. Si potrebbero aprire scenari che riguardano la finale di Coppa Italia in programma il 9 maggio, a seconda anche del risultato della Juventus in Champions". Lo ha ufficializzato il commissario della Lega Serie A, Giovanni Malagò al termine di una riunione informale con i presidenti. "La Fiorentina - ha spiegato - ha chiesto per un fattore emotivo di non tornare a giocare a Udine nel giro di pochi giorni". Stabilito anche il calendario per la prossima stagione, il calciomercato invece si fermerà prima: il 18 agosto per la sessione estiva, il 19 gennaio per quella invernale. Il campionato comincerà il 19 agosto, un giorno dopo lo stop. Nel periodo di Natale si giocherà il 22 dicembre e, novità, anche il 26, in quello che gli inglesi chiamano 'Boxing Day'. Poi anche il 29 dicembre, prima della pausa invernale. Il campionato riprenderà il 20 gennaio, con il 13 un turno di Coppa Italia, torneo che avrà una novità nel format: nei turni secchi fra squadre di Serie A il sorteggio deciderà chi gioca in casa. In chiusura una conferma, la convergenza delle società sul nome che lo stesso Malagò ha proposto per la presidenza della Lega: Gaetano Micciché. "Per ciò che riguarda la Lega, si procede verso la convocazione dell'assemblea che avverrà il 19 a Milano. All'ordine del giorno ci sarà la nomina del nuovo presidente. Tutte le società erano presenti e all'unanimità hanno accettato la sua candidatura - ha concluso Giovanni Malagò -, per ciò che riguarda l'ad e il consiglio, si è ritenuto di aspettare il responso del 25 marzo dell'antitrust per individuare una figura che sia la più consona, la più giusta, sulla base di quelle che saranno le esigenze".

Dove si gioca la Supercoppa Italiana

La prossima Supercoppa italiana si giocherà domenica 12 agosto. Al momento, ha annunciato inoltre il presidente del Coni, c’è l’ipotesi Roma, ma sarà indispensabile sentire la disponibilità delle due società coinvolte, perché potrebbe essere una buona idea coinvolgere una città d'arte, una città di mare, per coinvolgere il pubblico pochi giorni prima di Ferragosto".
 

La tragedia Astori

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi