Bologna, domani la ripresa verso l’Atalanta

Serie A
Roberto Donadoni, allenatore del Bologna (Getty)
donadoni_getty

Nessun allenamento per la squadra di Donadoni quest’oggi a tre giorni dalla sfida contro la squadra di Gasperini. L’allenatore dovrà affrontare anche le difficoltà che derivano dagli infortuni: l’ultimo a fermarsi è stato Orsolini 

LE PROBABILI FORMAZIONI DI BOLOGNA-ATALANTA

Giornata di pausa per i calciatori del Bologna quest’oggi, l’allenatore Roberto Donadoni ha concesso 24 ore di relax alla sua squadra che tornerà quindi in campo domani, venerdì. All’orizzonte c’è la partita contro l’Atalanta da giocare davanti al pubblico di casa per provare a ritrovare i tre punti dopo il ko dell’ultimo turno contro la Spal. La sessione di lavoro di domani sarà a Casteldebole, una ripresa che si svolgerà al mattino a porte chiude. L’allenatore dovrà fare i conti - tanto domenica, quanto nelle prossime settimane - con i problemi di infortuni che interessano la sua squadra. Gli esami a cui è stato sottoposto Riccardo Orsolini mercoledì hanno evidenziato una lesione di primo grado al bicipite femorale della coscia destra per il calciatore e i tempi di recupero previsti oscillano tra le tre e le quattro settimane. L'attaccante arrivato durante il mercato di gennaio dopo aver giocato la prima parte di stagione con l’Atalanta sarà così costretto a saltare la sfida di domenica contro la sua ex squadra e anche la prossima trasferta in programma all'Olimpico contro la Lazio. Da capire poi se Orsolini potrà tornare in campo contro la Roma.

Un altro infortunio che si aggiunge a quelli di Rodrigo Palacio, Andrea Poli e Angelo Da Costa e costringendo così Donadoni a cambiare i suoi piani per trovare i giusti interpreti da mettere in campo. Inoltre, contro i bergamaschi di Gasperini, non ci sarà lo squalificato Giancarlo Gonzalez e le condizioni di Simone Romagnoli dovranno essere valutate nelle prossime ore a causa di una lieve contusione a un piede sofferta nei giorni scorsi. Fondamentale per il Bologna sarà quindi ritrovare i gol di Federico Di Francesco, che nelle ultime sfide ha ricoperto più ruoli sacrificandosi per i compagni. La rete però manca dalla prima partita del campionato, segnata contro il Torino. Donadoni potrebbe quindi riproporlo nel tridente offensivo per fargli ritrovare il gol che manca da troppo tempo. Con una nota ufficiale poi, il Bologna ha reso noto il nome dell’arbitro che dirigerà il match: “Sono stati designati gli arbitri per le gare della 28° giornata di Serie A Tim. Bologna-Atalanta, in programma domenica 11 marzo, sarà affidata alla direzione di Calvarese di Teramo assistito da Marrazzo e Bottegoni, con quarto uomo Di Martino. Addetti VAR: Ghersini e Marini”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.