Sassuolo, vittoria per 3-0 in amichevole contro il Bassano

Serie A
Giuseppe Iachini, Sassuolo (Getty)
iachini_getty

Giornata in campo per uno scopo benefico per i calciatori neroverdi di Iachini che preparano il match contro il Napoli del prossimo sabato. Di Babacar, Sensi e Ragusa le reti che hanno deciso l’incontro

Giornata in campo per il Sassuolo di Giuseppe Iachini, nonostante la sosta per le nazionali. Come riporta infatti il sito ufficiale del club neroverde, si è giocata nel pomeriggio allo Stadio Ricci l'amichevole benefica con il Bassano Virtus, formazione di Serie C. Berardi e compagni hanno vinto il match per 3-0 e hanno così anche potuto provare quelli che sono i meccanismi tattici da riproporre anche nel prossimo impegno di Serie A - quando sabato 31 al mapi Stadium, alle ore 18, arriverà il Napoli di Sarri. Una giornata importante anche perché l’incasso ricavato sarà devoluto alla Onlus “La Via del Sale”, e nello specifico al bando per un premio in denaro, con acquisto di un macchinario finalizzato ad aprire o ricostruire una attività nelle zone del Centro Italia duramente colpite nel 2016.

Il primo tempo

E’ lo stesso Sassuolo, sul proprio sito ufficiale, a rendere noto lo sviluppo della gara: "Il risultato si sblocca al 9' con un'apertura di Sensi sulla sinistra per Ragusa - si legge - sul cross dell'esterno interviene in presa bassa Costa che però si lascia sfuggire il pallone, ne approfitta Babacar che controlla e mette dentro. Poco dopo ancora un assist di Ragusa porta al tiro Berardi, conclusione potente ma centrale e Costa respinge. Al 18' arriva il raddoppio che nasce da una palla recuperata da Babacar, assist in profondità per l'inserimento centrale di Sensi che con un destro preciso infila il 2-0. Al 35' ci prova Berardi che si libera al tiro e con un sinistro a giro sfiora il palo. Prima dell'intervallo due occasioni anche per il Bassano, sulla prima grande intervento di Consigli sulla conclusione ravvicinata di Proia, sulla seconda Zarpellon calcia a lato da buona posizione".

La ripresa

Sassuolo a riposo con il doppio vantaggio dunque, la ara viene poi definitivamente chiusa al primo minuto della ripresa: "Il secondo tempo si apre con il terzo gol dei neroverdi che nasce da una indecisione della difesa veneta sulla quale si inserisce Ragusa che con un preciso tocco sotto supera Costa. Al 71' una punizione di Lemos sorvola la traversa di poco, risponde il Bassano al 74' con un colpo di testa di Diop su cui Marson si fa trovare pronto. Vicino al quarto gol il Sassuolo al 79' con un colpo di testa di Mazzitelli sul quale Costa compie un intervento prodigioso, sulla respinta Berardi da posizione molto defilata non centra la porta. Ci prova anche Rogerio all'82', il suo sinistro potente viene respinto da Costa. Nel finale ancora Diop a farsi pericoloso, la sua conclusione viene intercettata da Lemos a pochi passi dalla porta".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.