Napoli, Hysaj si allena in gruppo: recuperato per il Sassuolo. Hamsik ancora in dubbio

Serie A

Buone notizie per Maurizio Sarri, che ha ritrovato il terzino albanese dopo l'infortunio accusato in amichevole con la sua Nazionale. Pericolo scongiurato e allenamento sul campo a Castel Volturno per l’ex Empoli, recuperato dunque per la prossima gara contro il Sassuolo. Ancora in dubbio Hamsik

SASSUOLO-NAPOLI, LE PROBABILI FORMAZIONI
HYSAJ, INFORTUNIO CON L'ALBANIA

Maurizio Sarri e il Napoli possono tirare un sospiro di sollievo. Dopo il grande spavento a causa dell’infortunio subìto da Elseid Hysaj nel corso della gara amichevole tra la sua Nazionale, l’Albania, e la Norvegia, il terzino è rientrato a Castel Volturno e si è regolarmente allenato con la squadra. Nulla di grave dunque, il problema al ginocchio accusato al 65’ della gara tra Albania e Norvegia che aveva fatto temere il peggio si è rivelato soltanto una semplice contusione. Notizie più che positive per Sarri: nella mattinata dedicata come di consueto alla fase difensiva, Hysaj ha svolto tutto il lavoro con i compagni di reparto e con ogni probabilità sarà in campo nella prossima gara, la trasferta sul campo del Sassuolo.

Dubbio Hamsik

Se da Hysaj arrivano soltanto notizie positive, c’è ancora qualche dubbio circa le condizioni di Marek Hamsik, il cui quadro clinico è abbastanza complesso. Il capitano azzurro si è operato alle tonsille circa otto giorni fa, ma ciò che dovrà essere maggiormente valutato è un problema al flessore della gamba destra. Situazione in continuo divenire, si attende di capire se ci sono possibilità di vederlo in campo sabato, alle ore 18, al Mapei Stadium di Reggio Emilia.

La formazione: pronta l'undici base

In vista della gara contro i neroverdi, la prima delle nove finali scudetto per gli azzurri, Maurizio Sarri sembra orientato a schierare l’undici base. Oltre alle condizioni di Hysaj e Hamsik, da valutare anche gli altri Nazionali che stanno rientrando alla base, ma non dovrebbero esserci particolari novità. Qualora il terzino albanese non dovesse essere pronto, già in preallarme Maggio, che si è sempre fatto trovare pronto. Se non dovesse farcela Hamsik, è invece pronto Zielinski. Per il resto, davanti a Reina dovrebbero esserci Mario Rui, Albiol e Koulibaly, con Allan e Jorginho in mezzo e Insigne, Mertens e Callejon davanti.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.