Inter, l'ad Alessandro Antonello: "Non smobilitiamo. Obiettivo Champions"

Serie A
Alessandro Antonello, ad Inter: "Vogliamo riportare l'Inter in Champions e far sì che ci rimanga a lungo" (foto da twitter)
antonello-ad-inter-twitter

L'amministratore delegato nerazzurro ribadisce all'Ansa la centralità del progetto Suning e gli obiettivi del club: "Con l'addio di Sabatini non è cambiato nulla, restiamo concentrati sull'obiettivo Champions e sulla pianificazione della prossima stagione"

ICARDI: "I GOL PIU' BELLI CONTRO JUVE E MILAN. SOGNO LA CHAMPIONS"

ZHANG: "CREANO CONFUSIONE, MA NON CI FERMERANNO"

SEPARAZIONE CONTRATTUALE TRA SUNING E SABATINI

LE PAROLE DI SABATINI A SKY

I piani non cambiano: l'uscita da Suning del coordinatore tecnico Walter Sabatini non ha conseguenze sui progetti dell'Inter, a garantirlo all'Ansa è l'Amministratore delegato Alessandro Antonello: "Siamo sorpresi che in questi giorni si sia arrivati a parlare di smobilitazione, se non addirittura di una lontananza di Suning: i piani sono sempre gli stessi e continueranno ad esserlo". "Siamo focalizzati sul prosieguo di stagione e sulla pianificazione della prossima. Vogliamo riportare il club in Champions e far sì che ci rimanga stabilmente. Nessuna parola ci destabilizza, anzi, non fa altro che rafforzare il perseguimento dei nostri progetti a medio-lungo termine - aggiunge Antonello - continuiamo a lavorare per i nostri tifosi, per la passione che ci dimostrano riempiendo lo stadio ogni domenica e facendoci sentire il loro supporto da ogni parte del mondo".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.