Inter, Steven Zhang tranquillizza i tifosi su Instagram: "Creano confusione, ma non ci fermeranno"

Serie A

Dopo la rescissione contrattuale di Walter Sabatini da coordinatore tecnico, e le voci incontrollate di disimpegno e lontananza del Gruppo Suning dal club, il figlio del patron Jindong su Instagram rasserena i "compagni nerazzurri"

SEPARAZIONE CONTRATTUALE TRA SUNING E SABATINI

LE PAROLE DI SABATINI A SKY

L’addio di Walter Sabatini che ha rescisso il contratto da coordinatore tecnico, le voci di una lontananza della proprietà dall’Inter nel momento clou della stagione, non sono piaciute al Gruppo Suning che, con un post su Instagram di Steven Zhang, il figlio del patron Jindong, e con un comunicato stampa attraverso Sina Sports, sono intervenuti per tranquillizzare i tifosi nerazzurri. "Alcune persone non capiscono la confusione che creano - ha scritto il giovane Steven su Intagram -, ma niente ci impedirebbe di andare avanti e combattere spinti dalla passione nero-azzurra che ci spinge a fare grandi cose in tutto il mondo. Compagni nerazzurri, rimanete concentrati, non permettiamo alla negatività di prevalere". Poi i complimenti alla Primavera, prima di rivolgersi ancora ai tifosi: “Chi è pronto per questo weekend? Conosco già più di 60mila interisti che lo sono".

Il Gruppo Suning era già intervenuto in mattinata per replicare alle ipotesi di disimpegno dall’Inter circolate negli ultimi giorni, e lo ha fatto con una nota ufficiale sul sito cinese Sina Sports dicendosi per nulla sorpreso da quanto letto sui media: "Per quanto riguarda le cosiddette 'storie' riferite da alcuni canali d'informazione stranieri (quelle sulla possibile cessione del club, ndr), non le teniamo nemmeno in considerazione. La nostra attenzione è focalizzata esclusivamente sul campionato", in riferimento al cammino che l'Inter dovrà affrontare da qui alla fine per guadagnarsi un posto nella futura Champions League.

 

I più letti