Così la Serie A ha ricordato Emiliano Mondonico

Serie A
Giovedì a 71 anni si è spento Emiliano Mondonico, vero "eroe" per Fiorentina, Torino e Atalanta (foto da Twitter)

Impegnata alle 15 contro l'Udinese, l'Atalanta ha deciso di scendere in campo con una divisa inedita con la scritta "Sarai per sempre il nostro MONDO", in omaggio all'ex allenatore scomparso giovedì. Lutto al braccio per Torino, Fiorentina e Cagliari

FOTOGALLERY: L'ULTIMO SALUTO A MONDONICO A RIVOLTA D'ADDA

VIDEO: IL SALUTO DEI TIFOSI DEL TORINO

"Sarai per sempre il nostro MONDO": è questa la scritta che accompagna l'immagine di Emiliano Mondonico, scelta dai giocatori dell'Atalanta per affrontare l'Udinese nel match della 30^ giornata di Serie A. I giocatori di Gian Piero Gasperini hanno deciso di fare qualcosa in più, oltre al minuto di silenzio in programma su tutti i campi per onorare Mondonico, che giovedì a 71 anni si è arreso al tumore all'addome contro cui lottava dal 2011. La stessa canzone che aveva chiuso il funerale a Rivolta d'Adda, "Io vagabondo", dei Nomadi, è risuonata all' "Atleti Azzurri" di Bergamo durante il minuto di raccoglimento. Un momento di grande emozione per l'intero stadio, dove tra gli altri spiccava uno striscione dei tifosi di casa: "L'unico a capire il nostro Mondo... Sei stato e sarai per sempre l'amico vero e sincero".

Lutto al braccio per i giocatori di Cagliari, Fiorentina e Torino. A Firenze è stato anche proiettato un video con le immagini più belle di Mondonico, prima del minuto di silenzio.

Il funerale

Cori da stadio, fumogeni, bandiere e sciarpe non solo delle sue squadre, poi le sedie, in omaggio alla sua celebre protesta contro l'arbitro della finale di coppa Uefa del '92 fra Torino e Ajax. Nel funerale di Emiliano Mondonico c’è stato tutto il simbolismo della sua carriera da calciatore e allenatore, ma non è mancato il racconto di come cercasse di giocare la vita su altri campi, al servizio di persone in difficoltà. Gli hanno dato l'ultimo saluto in migliaia, nella basilica della sua Rivolta d'Adda. Tra questi Urbano Cairo, Giancarlo Antognoni, Filippo Inzaghi, Gianluigi Lentini, Paolo Pulici, Maurizio Ganz e Angelo Colombo, oltre a una folla di amici, compaesani, appassionati, tifosi di varie squadre (Atalanta, Torino, Fiorentina, Albinoleffe, Cremonese).

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.