Milan-Torino 0-1: Borello stende i rossoneri, ai granata l'ottava Coppa Italia Primavera

Serie A
torino_ok_lapresse

I granata fanno festa: è del Torino la Coppa Italia Primavera 2018. Ottavo titolo nella storia del club: la squadra di Coppitelli capace di atterrare il Milan sia al Filadelfia che a San Siro, grazie al gol decisivo nel finale di Borello

L'ANDATA ERA FINITA COSI'

Milan-Torino 0-1

81' Borello

Vittoria di prestigio a San Siro: è del Torino la Coppa Italia Primavera 2017-2018. La squadra di Coppitelli, capace di vincere per 2-0 al Filadelfia, fa sua anche la gara di ritorno: steso il Milan di Lupi per 1-0, grazie alla rete, dopo una gara di sacrificio e resistenza, di Borello all'81'. Ottavo trionfo granata nella storia della competizione.

Primo tempo

Il Toro per l’ottava Coppa Italia Primavera della sua storia, il Milan per recuperare il 2-0 di svantaggio dell’andata. Partono subito forte i rossoneri di Lupi, costretti a gettarsi in avanti per ricucire il gap maturato al Filadelfia: i primi minuti sono di totale controllo milanista - sarà questo, peraltro, il leitmotiv di tutta la prima frazione di gioco - Al 12’ la prima vera occasione del match, con Coppola che riesce a salvarsi solo in due tempi sul tentativo di inserimento di Forte. Il portiere granata si ripeterà successivamente, spezzando in più occasioni l’urlo in gola a San Siro: in primis al 14’ sulla girata di Tsadjout, poi, più tardi, sul tiro dello stesso Forte, bloccato in presa bassa. L’unica chance della squadra di Coppitelli dei primi 45 minuti al 34’, quando il tiro da posizione ravvicinata di Kone Ben viene deviato in maniera decisiva da Bellanova. Termina 0-0 il primo tempo a Milano: Milan in costante proiezione offensiva ma mai davvero concreto, resiste invece il Toro, salvato da Coppola in più occasioni.

Secondo tempo

Rientra come prevedibile aggressivo il Milan nella seconda frazione, a caccia disperata di un gol che possa rimettere in ballo la vittoria finale. Cambi offensivi per Lupi, anche se a San Siro il ritmo, soprattutto per la stanchezza, progressivamente cala. Intorno al 60’ fase di stallo della gara: ad alzare i ritmi ci trova in un paio di occasioni l’esordiente Soares, ma i rossoneri non trovano sblocchi per sbloccare il risultato. Al 68’ doppia occasione per l’1-0 milanista: prima Dias sfiora il gol con un tiro dal limite salvato da Coppola, poi Torrasi, sempre dalla lunga distanza, va solo vicino con un potente destro alla porta granata. Un uno-due che riaccende la fiamma della squadra di Lupi, che però non riesce a sbloccarsi. Ed è allora il Torino, a sorpresa, a portarsi in vantaggio, chiudendo definitivamente il match: all’81’ Borello, grazie a una bella azione personale, fa 1-0 a San Siro. Si chiudono qui le speranze di rimonta dei rossoneri: a gioire è la squadra di Coppitelli, che conquista così la sua ottava Coppa Italia Primavera della sua storia.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche