Serie A, Genoa-Crotone 1-0 e Chievo-Torino 0-0. Gol e highlights

Serie A

Nei primi due anticipi della 32^ giornata di Serie A il Genoa si impone sul Crotone con un gol di Bessa mentre i granata di Mazzarri non vanno oltre lo 0-0 al Bentegodi contro il Chievo di Maran

CLICCA QUI PER RIVIVERE GENOA-CROTONE - PAGELLE

CLICCA QUI PER RIVIVERE CHIEVO-TORINO - PAGELLE

ATALANTA-INTER LIVE

SERIE A, RISULTATI E CLASSIFICHE

GENOA-CROTONE 1-0

28' Bessa

Tabellino

Genoa (3-5-2): Perin; Rossettini, Spolli, Zukanovic; Lazovic (61' P. Pereira), Hiljemark, Bertolacci, Bessa (65' Cofie), Laxalt; Medeiros, Galabinov.
All. Ballardini

Crotone (4-3-3): Cordaz; Faraoni, Ceccherini, Sampirisi, Martella; Stoian, Ajeti (46' Barberis), Mandragora; Trotta, Simy, Ricci.
All. Zenga

Ammoniti: Medeiros (G), Ajeti (C) Trotta (C)

Bessa allunga la striscia positiva

Il Genoa, imbattuto nelle ultime tre gare di Serie A, prolunga la striscia positiva con un successo sul Crotone, che era reduce dal successo sul Bologna. Tre punti d'oro in chiave salvezza per la squadra di Ballardini, che registra un altro clean sheet: in particolare, i rossoblù hanno subito soltanto 9 gol nei primi tempi, un dato che li pone al secondo posto di questa speciale classifica dietro alla Juve, che ne conta 8.
Il successo sul Crotone è arrivato con una prestazione accorta dal punto di vista difensivo e efficace nella fase d'attacco. Nei primi minuti di gioco Medeiros illude i propri tifosi con un rigore assegnato dall'arbitro e poi revocato, dopo aver fatto ricorso alla Var: la simulazione costa il giallo a Medeiros, che però si fa perdonare al 28' servendo l'assist vincente a Bessa. L'ex Verona batte Cordaz e decide un match in cui non arrivano altre reti.
La situazione in classifica si fa preoccupante per i calabresi, che restano a 27 punti, al terzultimo posto. Per il Genoa, invece, una bella boccata d'ossigeno.

CHIEVO-TORINO 0-0

Tabellino

Chievo (4-4-2): Sorrentino; Cacciatore, Bani, Tomovic, Jaroszynski; Bastien, Radovanovic, Rigoni, Castro (73' Hetemaj); Stepinski (79' Birsa), Inglese.
All. Maran

Torino (3-4-1-2): Sirigu; N'Koulou (63' Bonifazi), Burdisso, Moretti; De Silvestri (69' Barreca), Rincon, Baselli, Ansaldi; Ljajc; Iago Falque, Belotti.
All. Mazzarri

Ammoniti: Inglese (C)
Espulsi: Bani (C)

Il Toro è spento, Bani vede rosso

Poche emozioni e nessun gol al Bentegodi, dove il Toro di Mazzarri non riesce a valorizzare la propria vena offensiva: Ljajic, Iago Falque e Belotti sparano a salve contro un Sorrentino che esce imbattuto. I granata vanno vicini al vantaggio in due occasioni, con Ansaldi che colpisce il palo alla destra del portiere del Chievo e poi con un sinistro sbilenco di Belotti, che va considerato come gol sbagliato. Un punto che fa comodo alla squadra di Maran, che guadagna terreno sul Crotone sconfitto a Genova.

I più letti