Atalanta, Gasperini: "Dobbiamo vincere, con i pareggi non si va avanti"

Serie A
gasperini_sito

L'allenatore nerazzurro alla vigilia della sfida di Benevento: "Partite scontate non ne conosco, ancor di più contro una squadra che sta mostrando qualità. Dobbiamo vincere, con i pareggi non si va avanti. Contro l'Inter buon punto grazie ad un'ottima prestazione"

BENEVENTO-ATALANTA, LE PROBABILI FORMAZIONI

Prosegue la corsa per l'Europa, l'Atalanta insegue la Fiorentina distante due punti. E i nerazzurri, dopo il pareggio con l'Inter, sono attesi dall'impegno di Benevento. Presentato così da Gian Piero Gasperini: "Non conosco partite scontate - ha dichiarato l'allenatore in conferenza stampa - e questa senz'altro non lo è, basti vedere le prestazioni che sta facendo il Benevento. Noi abbiamo bisogno di vincere le partite perché coi pareggi non vai avanti, ma questo è un discorso che vale per tutti. Noi proviamo a vincere su ogni campo e lo faremo anche domani, ma sappiamo che non è scontato. Il Benevento è una squadra insidiosa, che gioca bene a calcio e fa gol come si è visto nelle ultime partite, rispetto all'andata è cambiata e ha aggiunto qualità. Con l'Inter abbiamo fatto una gran partita, ma non siamo riusciti a fare gol. Ma un punto conquistato giocando in quel modo è comunque un buon punto. La partita con l'Inter ci deve dare forza. Questo è il momento di stringere i denti e di sopperire anche a qualche assenza con le nostre energie. Tutte le partite sono equilibrate e imprevedibili: è il momento decisivo del campionato, non siamo nemmeno all'ultimo chilometro, ma agli ultimi seicento metri. E noi siamo in corsa. Domenica ci sono stati risultati di grande equilibrio, abbiamo ancora chance di giocarcela".

I convocati di Gasperini

Rispetto all'ultima gara rientra dalla squalifica Petagna, ancora out Ilicic, Rizzo, Spinazzola e Palomino. Questi i calciatori convocati da Gian Piero Gasperini: Barrow, Bastoni, Berisha, Caldara, Castagne, Cornelius, Cristante, De Roon, Del Prato, Feuler, Gollini, Gomez, Gosens, Haas, Hateboer, Kulusevski, Latte, Mancini, Masiello, Petagna, Rossi.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.