Inter, Icardi: "Un gol con la Lazio per la Champions e per il titolo di capocannoniere"

Serie A

L'argentino in vista dello scontro diretto per la Champions League contro la Lazio: "I tifosi si aspettano un gol da me? Me l'aspetto prima di tutto io, voglio segnarlo per il quarto posto e per il titolo di capocannoniere"

Una sola partita e novanta minuti per decidere una stagione, il destino ha concesso un'ultimissima chance all'Inter per inseguire la qualificazione alla prossima Champions League. Nonostante la brutta sconfitta in casa contro il Sassuolo e una situazione che sembrava ormai compromessa. La Lazio, però, ha fallito il primo match point per chiudere il discorso, pareggiando 2-2 in casa del Crotone nella giornata di domenica. E ora, le squadre di Luciano Spalletti e Simone Inzaghi, si giocheranno tutto nello scontro diretto finale: con i biancocelesti avanti di tre punti e con i nerazzurri chiamati a vincere all'Olimpico per raggiungere la Lazio e qualificarsi alla prossima Champions League in virtù dello scontro diretto. E tutto il popolo nerazzurro, ovviamente, si affida ai gol e alle giocate di Mauro Icardi. L'argentino, premiato per il gol più bello della stagione nerazzurro al 'Premio Gentleman', ha parlato così della sfida contro i biancocelesti: "I tifosi dell'Inter si aspettano un gol da me domenica sera contro la Lazio, ma l'aspetto anch'io per riuscire ad entrare in Champions, ma anche per me, per vincere la classifica dei marcatori". Un ultimo sforzo per portare l'Inter nell'Europa che conta, per poi concentrarsi sulla Nazionale: Mauro Icardi è nei preconvocati di Sampaoli e dovrà conquistarsi nel ritiro iniziale dell'albiceleste un posto per i prossimi Mondiali in Russia con l'Argentina.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.