user
09 agosto 2018

Napoli, Ghoulam migliora. I dottori: "Il recupero procede benissimo"

print-icon

Il calciatore algerino a Villa Stuart per una visita di controllo al ginocchio infortunato. Parla il responsabile sanitario del Napoli dott. De Nicola: "Sta molto bene, serviranno almeno sei settimane perché torni a lavorare con il gruppo"

LA FIDANZATA DI MALCUIT? TIFAVA GIÀ NAPOLI! FOTO

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

E' arrivato a Villa Stuart in mattinata per una nuova visita di controllo al ginocchio infortunato: Faouzi Ghoulam, reduce da una stagione davvero sfortunata, ha poi lasciato la clinica romana poco dopo. A fare il punto sulle sue condizioni è Alfonso De Nicola, medico del Napoli, che ha parlato così a Radio Kiss Kiss Napoli: "Ghoulam sta molto bene, ora deve recuperare la condizione atletica, credo che tra sei settimane potrà tornare ad allenarsi con i compagni. Ho sentito il dottor Mariani che l'ha visitato, l'ha trovato molto bene, tutto procede benissimo e può intensificare il suo programma di recupero. Se noi vogliamo possiamo fare un nuovo controllo il mese prossimo e dare l'ok al mister per il suo utilizzo. Naturalmente il ragazzo ha bisogno di trovare la condizione atletica ottimale e su quello possiamo recuperare tempo". Procede bene dunque il recupero del terzino algerino: visita di controllo positiva e rientro che potrebbe essere tra due mesi (condizione fisica permettendo). "Quando sarà convocabile? Almeno sei settimane per tornare a lavorare col gruppo. Se ci sarà un gran lavoro di preparazione atletica, sarà anche convocabile", ha proseguito poi il dottor De Nicola.

Il dott. De Nicola su Meret: "Sta bene, nessuna complicazione"

Dal recupero di Ghoulam a quello di Alex Meret, portiere azzurro che si è infortunato (frattura alla mano) nei primi giorni di ritiro: "Ha fatto una seduta di controllo qualche settimana fa ed è stato trovato in buone condizioni generali. Non c'è stata nessuna complicazione. Appena il chirurgo ci darò l'ok lo metteremo a disposizione per gli allenamenti", ha proseguito il responsabile sanitario del Napoli Alfonso De Nicola. A Villa Stuart inoltre questa mattina era presente anche Amin Younes: anche per lui visita di controllo dopo la rottura del tendine d’Achille rimediata nelle scorse settimane.

SERIE A, TUTTI I VIDEO

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi