Atalanta Frosinone: le probabili formazioni

Serie A

Nel monday night che chiude la prima giornata della Serie A 2018/19 si sfidano i nerazzurri di Gasperini e gialloblù di Longo, neopromossi in Serie A. Out Ilicic, nell’Atalanta c’è Pasalic, mentre è ballottaggio Barrow-Zapata in avanti. Il Frosinone si affida a Ciano e Perica

ATALANTA-FROSINONE LIVE

L’Atalanta per dare seguito alle ultime due straordinarie stagioni culminate con altrettante qualificazioni europee, il Frosinone per iniziare con il piede giusto la seconda avventura in Serie A della sua storia. E’ un monday night che promette emozioni quello tra i nerazzurri di Gian Piero Gasperini e i gialloblù di Moreno Longo, le ultime due formazioni a scendere in campo nella prima giornata della Serie A 2018/19. Posticipo in programma lunedì 20 agosto, alle ore 20:30, allo stadio Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo, tra Atalante e Frosinone nessuno vuole sbagliare.

Le possibili scelte di Gasperini: Ilicic out, ballottaggio Barrow-Zapata

Tre sconfitte all’esordio nelle ultime tre stagioni, contro il Frosinone l’Atalanta vuole invertire la rotta. Per i nerazzurri, la cui ultima vittoria nella prima giornata di Serie A risale all’agosto 2008, c’è qualche problema di formazione: Gian Piero Gasperini dovrà infatti fare i conti con diverse defezioni, su tutte quelle di Josip Ilicic, indisponibile per un problema ai denti. Non soltanto lo sloveno, l’allenatore nerazzurro dovrà fare a meno anche di Palomino in difesa, oltre a Tumminello e D’Alessandro in avanti. Sciolti i dubbi per quanto riguarda il ruolo di portiere, con Gollini che partirà dal primo minuto, nel 3-4-1-2 di Gasperinii saranno Tolo, Mancini e Masiello ad agire in difesa, con Castagne, De Roon, Freuler e Gosens in mezzo al campo. Ruolo di trequartista assegnato al neo acquisto Pasalic, mentre in attacco è ballottaggio tra Duvan Zapata e Barrow per affiancare il capitano Alejandro Gomez, che ha segnato nel 2015 nell’unica sfida casalinga giocata in Serie A tra Atalanta e Frosinone e nell’anno solare 2018 non è ancora andato a segno allo stadio Atleti Azzurri d’Italia.

Le possibili scelte di Longo: in attacco Ciano e Perica

Riconquistata la Serie A grazie alla promozione ottenuta ai playoff nella passata stagione, il Frosinone è pronto ad affrontare per la seconda volta nella sua storia il massimo campionato italiano. Per i gialloblù subito una trasferta insidiosa, resa ancor più complicata dall’infortunio subito da Federico Dionisi. L’attaccante del Frosinone, infatti, salterà il match contro l’Atalanta e sarà costretto ad un lungo periodo di assenza a causa della rottura del legamento crociato del ginocchio destro riscontrata nell’ultima gara di Coppa Italia. Un’altra tegola per Moreno Longo, già costretto a fare a meno di Daniel Ciofani dalla fine della passata stagione: l’allenatore del Frosinone si affiderà dunque a Ciano e Perica, che ha proprio nell’Atalanta la sua vittima preferita in Serie A. Nel 3-5-2 gialloblù spazio a diversi nuovi acquisti, a partire da Sportiello in porta. Goldaniga, Salamon e Krajnc nella linea difensiva, con Cibsah, Halfredsson e Crisetig a centrocampo e il nuovo acquisto Zampano e Molinaro sugli esterni. In avanti, appunto, il tandem formato da Ciano e Perica.

Le probabili formazioni

Atalanta (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, de Roon, Freuler, Gosens; Pessina; Zapata, Gomez. Allenatore: Gasperini
Frosinone (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Salamon, Krajnc; Zampano, Vloet, Maiello, Halfredsson, Molinaro; Ciano, Perica. Allenatore: Longo

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche