Roma, De Rossi in campo con la sua fascia da capitano: non verrà multato dalla Lega

Serie A

Il capitano della Roma a Torino ha indossato la fascia della scorsa stagione e non quella standard imposta dalla Lega di Serie A, che non multerà il numero 16 giallorosso

DE ROSSI E PAPU, NESSUNA MULTA PER LA FASCIA

ANCHE IL PAPU GOMEZ CON LA FASCIA PERSONALIZZATA

Daniele De Rossi, nella prima giornata di Serie A in trasferta contro il Torino, ha scelto di non indossare la fascia bianca e blu con la scritta "CAPITANO", come da indicazione degli scorsi giorni della Lega di Serie A. Il numero 16 della Roma è sceso in campo con quella della scorsa stagione, rossa (la Roma ieri indossava la maglia grigia) con una scritta interna: “Sei tu l’unica mia sposa, sei tu l’unico mio amor”. Vedremo se De Rossi, che per il momento non verrà multato dalla Lega, sceglierà di indossare ancora la sua fascia personalizzata anche il prossimo lunedì nel posticipo della seconda giornata contro l'Atalanta. Proprio il capitano dei nerazzurri, il Papu Gomez, aveva criticato la scelta della Lega di Serie A con un post su Instagram e contro il Frosinone è sceso in campo con una fascia personalizzata. L'attaccante argentino, che ha trasformato il classico simbolo del capitano in un segno identificativo (celebri quelle con la PlayStation disegnata o le tante raffiguranti Holly e Benji), aveva ricevuto apprezzamenti anche dal capitano della Fiorentina Pezzella e da quello del Genoa Criscito.

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche