Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
23 settembre 2018

Torino-Napoli 1-3: doppio Insigne e Verdi. Gol e highlights

print-icon

Inizio prepotente del Napoli a Torino: la squadra di Ancelotti subito in vantaggio con Insigne al 4'. Bel calcio e rapidità per gli azzurri che raddoppiano con Verdi al 20'. Belotti la riapre su rigore al 51', qualche minuto dopo, ancora Insigne la chiude

LE PAGELLE

SERIE A: LA CLASSIFICA LIVE

TORINO-NAPOLI 1-3

4' e 59' Insigne, 20' Verdi, 51' rig. Belotti (T)

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, N’Koulou, Moretti; Ola Aina (77' Parigini), Baselli (87' Edera), Rincon, Meité (62' Soriano), Berenguer; Belotti, Zaza. All. Mazzarri

Napoli (4-4-2): Ospina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Luperto (75' Maksimovic); Callejon, Rog (60' Allan), Hamsik, Verdi (54' Zielinski); Mertens, Insigne. All. Ancelotti

Ammoniti: Koulibaly (N), Rincon (T), Izzo (T) Rog (N), Albiol (N)

Una doppietta di Insigne, un gol di Verdi. Ancelotti cambia il Napoli e il risultato è positivo: la sua squadra gioca a tratti un calcio davvero piacevole, batte 3-1 il Torino nel lunch match della 5^ giornata e sale a 12 punti in classifica. Gli stessi della Juventus, che però sarà impegnata nel posticipo serale a Frosinone. Dopo il pareggio di Champions a Belgrado contro la Stella Rossa, sotto un sole forte e un caldo che obbliga anche a un cooling break, Ancelotti prova a sfruttare al meglio il suo organico. In campo va un 4-4-2, con due esterni molto offensivi come Callejon (a destra) e Verdi (a sinistra), pronto a diventare anche 4-2-3-1 in fase di spinta. Le altre novità sono in difesa: a sinistra c’è Luperto e non Mario Rui. A centrocampo spazio a Rog, accanto ad Hamsik. In panchina Allan, Zielinski e Milik. Davanti Insigne e Mertens. Ne viene fuori un inizio davvero forte del Napoli che va all’attacco sin dai primi minuti: e passa già al 4’. Con Lorenzo Insigne, al suo terzo gol in campionato. Sovrapposizione di Luperto che crossa da sinistra in mezzo: il rinvio di Moretti finisce sul corpo di N’Koulou, la palla finisce sui piedi di Insigne che col destro batte Sirigu. Il Napoli è in vantaggio. La squadra di Ancelotti sembra averne di più: costruisce diverse occasioni da gol, e preme mettendo alle corde un Torino incapace di reagire, almeno inizialmente. Sono almeno tre le palle-gol insidiose prima del raddoppio, che arriva al 20’: una con Koulibaly (parata da Sirigu), una con Verdi e l’altra con una deviazione di Izzo che sfiora l’autorete. Il secondo gol, dicevamo, arriva al termine di un’azione perfetta della squadra di Ancelotti. Contropiede di Mertens che, dalla sinistra, lascia partire un assist al bacio per Verdi. L’ex Bologna colpisce di controbalzo e insacca. Il raddoppio sembra svegliare il Torino che tira fuori maggiore personalità ma non riesce a creare pericoli concreti alla porta difesa da Ospina.

La ripresa sembra portare con sé l’idea di un’altra partita. Al 50’ contatto tra Berenguer e Luperto: Irrati non ha dubbi, calcio di rigore. Dal dischetto va Belotti che spiazza Ospina: 2-1 per il Napoli e partita che sembra riaperta. Il Napoli, però, controlla bene e, pochi minuti dopo, la chiude. Ripartenza veloce: il tiro di Callejon finisce sul palo, la palla torna in campo sui piedi di Insigne che batte ancora Sirigu: 3-1 e doppietta personale. Mazzarri prova a cambiare la sua squadra: dentro Parigini (per Ola Aina) e nel finale Edera (per Baselli). Il risultato però non cambia. Il Napoli c’è.
 

14:30 23 set
FINISCE LA PARTITA: TORINO-NAPOLI 1-3
14:28 23 set
92' - Allan si libera per il tiro e la piazza col destro sul primo palo appena dentro l'area di rigore: palla a lato non di molto
14:24 23 set

Cinque i minuti di recupero

14:20 23 set
87' - CAMBIO TORINO: Spazio a Edera, fuori Baselli
14:19 23 set

Il Napoli gestisce bene il 3-1. Il Torino prova a tener lontano l'avversario con un 4-2-4: Parigini a destra, Soriano e Rincon al centro ed Edera a sinistra. In avanti Belotti e Zaza

14:19 23 set
85' - Contropiede Napoli: Insigne scambia con Hamsik, il tiro dalla distanza finisce alto
14:17 23 set
80' - CI PROVA IL TORINO - Verticalizzazione a cercare Belotti, sponda in area per Zaza murato. La palla finisce sui piedi di Parigini che ci prova con una conclusione volante: palla alta
14:11 23 set
77' -  CAMBIO TORINO: Entra Parigini, fuori Ola Aina. Più qualità offensiva sulla fascia destra per Mazzarri 
14:08 23 set
74' - CAMBIO NAPOLI - Dopo lo scontro di gioco di qualche minuto fa con Zaza, Luperto mostra ancora problemi alla caviglia. Ancelotti sceglie l'ex Maksimovic al posto del terzino sinistro
14:07 23 set
73' - RIPARTENZA NAPOLI: Mertens ci prova dalla distanza: la palla, deviata, finisce alta sulla traversa
14:03 23 set
CURIOSITA' STATISTICA:  L'ultima doppietta in Serie A di Lorenzo Insigne risale ad aprile 2017 (contro la Lazio)
14:02 23 set
67' - ANCORA TORINO - Cross dalla sinistra, Belotti tocca per Zaza a centro area: intervento deciso di Luperto che ci mette il corpo e resta dolorante a terra. Poi esce per ricevere le cure dello staff medico
13:59 23 set
65' - CI PROVA IL TORINO - Belotti prova a rientrare dalla sinistra e mette in mezzo, il tiro di Rincon è murato dalla difesa del Napoli
13:58 23 set
62' - CAMBIO TORINO - Entra Soriano, fuori Meité
13:57 23 set
60' - CAMBIO NAPOLI - Entra Allan, esce Rog
13:57 23 set
59' - IL TERZO GOL DEL NAPOLI - Zielinski apre per Callejon a destra: palo dello spagnolo, sulla ribattuta Insigne non lascia scampo a Sirigu e mette a segno la sua doppietta personale 
13:55 23 set
59' DOPPIETTA DI INSIGNE!
13:53 23 set

Mazzarri inverte la posizione dei suoi centrocampisti: Meité va a giocare davanti alla difesa, Baselli l'interno sinistro e Rincon interno destro

13:50 23 set
CURIOSITA' STATISTICA - Tutti e cinque i gol del Torino in questo campionato sono stati segnati sei secondi tempi.
13:48 23 set
54' - CAMBIO PER IL NAPOLI: Zielinski rileva Verdi

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi