Milan, Castillejo in esclusiva a Sky: "Il ruolo? L'importante è giocare. Voglio ripagare la fiducia di Maldini"

Serie A

L'attaccante spagnolo in esclusiva a Sky Sport: "Con il Sassuolo mi sono divertito, punta o esterno non m'interessa: conta essere in campo". E su Gattuso: "Persona speciale, mi sta aiutando da subito"

HIGUAIN RECUPERATO: IL RIENTRO È PIÙ VICINO

Contro il Sassuolo ha segnato il suo primo gol con la maglia del Milan e adesso Samuel Castillejo non vuole fermarsi più. Soprattutto vuole continuare a giocare, non importante in quale posizione. "Il ruolo non conta - ammette a Sky Sport - Non avevo mai fatto la punta, però mi sono divertito. Ho sempre giocato a destra, ma va bene anche a sinistra. L'importante è essere in campo e divertirsi". L'attaccante spagnolo è stato scelto da Paolo Maldini e Leonardo: in particolare l'ex capitano lo ha indicato come possibile sorpresa di questo campionato: "Le parole di Maldini mi rendono orgoglioso - dice l'ex Villarreal - Farò di tutto per ripagare la sua fiducia e quella del club".

Sul rapporto con Gattuso

Rino Gattuso sembra avere grande fiducia nelle doti di Castillejo: tra i due c'è feeling. "Il mister è una persona speciale - prosegue l'attaccante - vive il calcio come se giocasse ancora e mette grande intensità in ogni allenamento. Inoltre, scherza molto e mi ha aiutato dall'inizo a inserirmi". A Reggio Emilia Castillejo è stato schierato dall'allenatore come falso nueve al posto di Gonzalo Higuain, ma il Pipita è pronto a tornare e a riprendersi la sua titolarità al centro dell'attacco: "È un giocatore incredibile anche fuori dal campo - conclude Castillejo - Le sue qualità sono visibili anche in allenamento, fa sempre qualcosa di diverso. Siamo contenti che sia un nostro compagno e ora che ha recuperato dopo due partite ai box sarà più arrabbiato che mai".

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche