Inter, Icardi e il messaggio d'amore per l'Inter: "6 anni a casa"

Serie A

L'argentino posta su Instagram una foto che lo ritrae con le maglie nerazzurre indossate in queste stagioni e scrive: "Sei anni a casa". Spalletti adesso attende che Maurito si scateni anche in campionato dopo il super avvio in Champions

SPAL-INTER LIVE

SERIE A, LE PROBABILI FORMAZIONI DELL'OTTAVA GIORNATA

La foto lo ritrae in primo piano, seduto, con sullo sfondo le maglie indossate in nerazzurro: varie sfumature di 9, quella che ormai nell'immaginario collettivo dei tifosi è la 'sua' maglia. Quella del capitano, quella di Mauro Icardi. "Sei anni a casa", scrive l’argentino su Instagram. Parole d’amore e dolce melodia per il mondo Inter. Che, ancora una volta, si aggrappa a Maurito per provare la risalita in campionato dopo un avvio difficile che però sembra ormai definitivamente superato: dopo i successi con Sampdoria, Fiorentina e Cagliari, a Ferrara contro la Spal domenica sera, infatti, l'Inter andrà alla ricerca del quarto successo consecutivo in Serie A che manca dal settembre del 2017. E per farlo spera che Icardi si scateni anche in campionato dove fino a oggi ha segnato solo un gol (contro la Fiorentina): nello scorso campionato, invece, dopo le stesse partite giocate era già a quota sei marcature. L’attaccante argentino però ha fornito due assist nelle ultime quattro gare di Serie A, tanti quanti ne aveva confezionati nelle precedenti 49.

L'uomo della Champions. Aspettando il campionato…

Numeri di un campione chiamato adesso a sbloccarsi definitivamente anche in campionato dopo il super avvio in Champions League: due gol in altrettante partite contro Tottenham e Psv e Inter a punteggio pieno nel girone europeo trascinata proprio da Icardi. Che adesso Luciano Spalletti spera di 'ritrovare' anche in campionato. In vista della trasferta contro la Spal, ci sono comunque dei dati che fanno ben sperare l'Inter: i nerazzurri hanno vinto cinque delle ultime sei trasferte di campionato (1 pareggio), mantenendo la porta inviolata nelle due più recenti (rispettivamente contro Bologna e Sampdoria): l'ultima volta che i nerazzurri hanno registrato tre gare senza subire reti fuori casa in A è stato nel settembre 2013. E Icardi? Nessun giocatore ha segnato più reti (ben otto) dell'argentino in trasferta nell'anno solare 2018 in Serie A. Numeri che Maurito proverà fin da subito a migliorare.

Visualizza questo post su Instagram

Six Years at Home ⚫️🔵 #MI9

Un post condiviso da Mauro Icardi - MI9 (@mauroicardi) in data:

I più letti