Juventus, l'agente di Zidane apre al ritorno di Zizou sulla panchina bianconera

Serie A

L'agente dell'allenatore francese apre ad un possibile ritorno in bianconero: "Ha una storia che lo lega alla Juventus. Lui in Premier? No, l'Inghilterra non lo affascina"

ZIDANE, IL RITORNO: "PRESTO ALLENERÒ DI NUOVO"

ZIDANE: "CR7 LEADER IN CAMPO, ISPIRA I COMPAGNI"

E' uno dei pezzi pregiati liberi sul mercato, ma difficilmente lo rivedremo in panchina prima della prossima stagione. Perché Zinedine Zidane, ex allenatore del Real Madrid, "ha deciso di prendersi un anno sabbatico e difficilmente non rispetterà questa scelta", parola di Alain Migliaccio, agente del francese, che in un'intervista rilasciata al Journal du Dimanche ha parlato delle ragioni che lo hanno spinto a lasciare il Real oltre che del futuro del suo assistito. "Era esausto a livello nervoso, è questa la ragione che lo ha spinto a prendere la decisione di lasciare il Real. Futuro in Premier League per Zizou? Non penso che andrà in Inghilterra, non è nel suo stile, ho parlato con lui e la verità è che è una possibilità che non lo attrae", ha spiegato Migliaccio dopo le tante voci che volevano proprio Zidane come sostituto di Mourinho in caso di esonero dello Special One da parte del Manchester United. Ma quale sarà allora in futuro di Zidane? "Zizou attende un progetto affascinante per ripartire. Una scelta magari dettata dal cuore e non per forza sarà in uno dei grandi club europei. La Juventus? C'è una storia che lega Zidane ai bianconeri, ci può stare", ha affermato Alain Migliaccio. Parole certamente d'apertura per quello che – chissà – potrebbe in futuro essere un ritorno davvero affascinante.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche