Trovato il "piccolo Dybala": l'imitatore della Joya si chiama Amir

Serie A

Dopo l'appello lanciato dall'attaccante della Juventus, desideroso di conoscere il suo piccolo fan, l'imitatore della Joya è stato finalmente rintracciato: si chiama Amir, ha 10 anni e gioca a pallone in una squadra del suo paese, in Iran. Adesso incontrerà il suo idolo?

DYBALA CERCA IL SUO "IMITATORE" SU INSTAGRAM

Avevamo lasciato i protagonisti della vicenda con Paulo Dybala impegnato a chiedere aiuto, attraverso Instagram, per riuscire a rintracciare il suo piccolo imitatore misterioso. Il video di quel bimbo iraniano che calciava una perfetta punizione a giro mancina per poi esultare con la "Dybala mask" era presto diventato virale, facendo il giro del mondo e giungendo anche sul telefonino del diretto interessato.

Da lì la volontà della Joya di trovare quel piccolo Dybala, con l'intervento della tv iraniana che è riuscita a scovarlo e a scoprire di più su di lui. Si chiama Amir, ha 10 anni e vive con la sua famiglia a Dehdasht, dove gioca in una squadra locale. Ovviamente ama e segue il campionato italiano, e non c'è nemmeno bisogno di specificare quale sia il suo idolo. Un campione che, adesso, potrebbe anche pensare di mettersi in contatto direto con lui, per dare un lieto fine a una bella storia scritta grazie al potere del calcio.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche