Frosinone, Longo a un passo dall'esonero: si cerca il sostituto, ecco i nomi valutati

Serie A
Moreno Longo (lapresse)

Il presidente Stirpe pronto a esonerare Longo, ma prima il Frosinone deve trovare il sostituto in panchina: no di Guidolin e De Biasi, sondaggi per Zaccheroni, Baroni e Delio Rossi

FROSINONE, ALTRO KO E FISCHI. LONGO: "NON MOLLO"

Dopo la contestazione dei tifosi al termine del match perso 2-0 contro il Sassuolo, il Frosinone ora pensa a cambiare allenatore. Il presidente Stirpe è deciso a esonerare Moreno Longo, che non è riuscito a dare alla squadra la giusta continuità per poter ambire alla salvezza. 8 punti e penultimo posto in classifica per i ciociari, vittoria che manca dal 28 ottobre (0-3 con la Spal) e ambiente tutt’altro che sereno intorno alla squadra. Per questo è possibile un avvicendamento in panchina nelle prossime ore, ma, prima di ufficializzare il licenziamento di Longo, la dirigenza deve trovare un sostituto che possa dare le giuste garanzie. 

Valutazioni sul sostituto: i nomi

La caccia al sostituto di Moreno Longo è già cominciata, nonostante l’allenatore sia ancora in carica. Stirpe vuole cambiare, ma serve il profilo giusto. Che - salvo sorprese - non sarà né quello di Guidolin né quello di De Biasi (che sembra preferire altre panchine, come quella, nel caso, del Bologna): entrambi infatti hanno declinato la proposta. Alcuni dirigenti gialloblu stanno valutando in queste ore Zaccheroni e Delio Rossi, mentre altri potrebbero insistere per Marco Baroni, esonerato più di un anno fa dal Benevento e da allora mai su una panchina. Sarà una giornata bollente per il Frosinone, che cerca l’alternativa giusta: qualora venga trovata, allora Longo potrebbe definitivamente vedere chiudersi la sua avventura.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche