Juventus, Cuadrado non dovrà operarsi al ginocchio: continuerà le terapie

Serie A

L'esterno colombiano della Juventus non sarà costretto a ricorrere all'intervento chirurgico dopo l'iperestensione del ginocchio sinistro accusata nella sfida contro lo Young Boys di Champions. In ogni caso il suo ritorno in campo non sarà imminente

YOUNG BOYS-JUVENTUS 1-2: GOL E HIGHLIGHTS

Arrivano buone notizie per Allegri e la Juventus dalla vigilia di Natale: Juan Cuadrado, infatti, non dovrà operarsi al ginocchio sinistro dopo l'iperestensione accusata dal colombiano contro lo Young Boys in Champions League. La conferma arriva dal sito della società bianconera, che affida alla consueta nota post allenamento il verdetto che tifosi, compagni ma soprattutto allenatore stavano aspettando: "Cuadrado sta proseguendo la terapia conservativa con qualche miglioramento. Al momento non ci sono indicazioni sufficienti per procedere chirurgicamente". Insomma, per i medici bianconeri il ginocchio dell'esterno può guarire anche solo grazie alle terapie e quindi il pericolo di un intervento, che ovviamente avrebbe allungato i suoi tempi di recupero, può essere scongiurato.

Quanto starà fuori il colombiano?

Anche senza l'intervento i tempi di recupero di Cuadrado non saranno comunque brevissimi, considerato che l'iperestensione di un arto come il ginocchio è sempre una questione molto delicata e soprattutto soggettiva. Come detto il colombiano sta già migliorando e nella passata stagione per un infortunio simile Bernardeschi rimase fuori circa due mesi. Di certo, dunque, Cuadrado resterà fuori almeno sino al rientro dalla sosta di gennaio, si torna in campo il 21 anche se la Juve sarà impegnata il 16 per la finale di Supercoppa Italiana a Doha, sebbene l'ipotesi più accreditata sia quella di un ritorno all'attività agonistica per inizio febbraio. Ma, come detto, sia Allegri che il colombiano dovranno navigare a vista e monitorare le condizioni del ginocchio iperesteso giorno dopo giorno. Intanto, in ogni caso, il Natale ha già portato la prima buona notizia.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche