Inter, Lautaro Martinez: "Appoggeremo Icardi, speriamo torni presto"

Serie A

L'attaccante argentino sul momento dell'Inter: "Sono contento per quello che sto facendo e per i gol, speriamo di difendere questo terzo posto. Icardi? Era contento di stare con noi per il suo compleanno. Lo appoggeremo perché è un calciatore importante per noi, speriamo torni presto"

FIORENTINA-INTER LIVE

Due gol decisivi in pochi giorni contro Parma e Rapid Vienna, poi una buona prestazione nella gara vinta con la Sampdoria. In questo momento difficile per Icardi, l'Inter si aggrappa al talento di Lautaro Martinez. E l'argentino è soddisfatto del suo rendimento: "Sono molto felice per quello che sto facendo, voglio continuare così – ha dichiarato l'argentino a Sky Sport – Sette gol in stagione? Non ho pensato a quanti gol voglio fare. Penso a lavorare e a dare il massimo, ogni volta che ho l'opportunità provo a segnare. È questo il mio compito principale. Ora fisicamente sto bene, sto finendo le partite sempre al massimo grazie al lavoro che si fa in settimana. Mi alleno sempre al meglio per farmi trovare pronto". Sulla vicenda Icardi, aggiunge: "Abbiamo festeggiato il suo compleanno, gli abbiamo fatto gli auguri e lui era contento di stare con noi. Continueremo ad appoggiarlo. Dipenderà tutto dalla sua decisione e di chi lo gestisce, non è un nostro problema e non tocca risolverlo a noi. Ovviamente spero di tornare a giocare con lui, per noi è un giocatore importante e lo appoggeremo".

"Difendiamo il terzo posto, con Spalletti mi trovo bene"

Lautaro Martinez parla poi della stagione dell'Inter: "Ovviamente puntiamo sempre a fare meglio, siamo terzi in classifica e lontani dal primo posto perché abbiamo perso dei punti durante il nostro cammino – prosegue – Dobbiamo cercare di mantenere questo terzo posto nelle partite che ci restano. Spalletti? Mi trovo molto bene con lui, mi piace come mi appoggia e io rispondo dando il massimo e facendomi trovare pronto. È un allenatore che parla e ti aiuta, sono felice di lavorare con lui. La mia posizione preferita? Mi piace stare il più vicino possibile alla porta, mi trovo bene con questo modulo così come mi trovavo bene giocando alle spalle di Icardi. Anche se in quel caso dovevo difendere un po' di più".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport