Milan, Paquetá incanta ma non su Fifa 19: il talento rossonero non c'è nella modalità FUT

Serie A

Rivelazione in rossonero come l'altra new entry Piatek, il 21enne brasiliano ha subito conquistato Gattuso con un gol, due assist e prestazioni di qualità. Lo tiene d'occhio anche il Ct Tite ma non il celebre videogioco calcistico: Paquetá è infatti assente nella modalità online, la più utilizzata dai giocatori di tutto il mondo

MILAN-SASSUOLO LIVE

Da gennaio la 'P' d’obbligo al Milan è quella di Krzysztof Piatek, 23enne bomber scatenato quanto nell’avventura precedente al Genoa: 7 gol in 6 presenze dal suo arrivo in rossonero, trasferimento dettato da 35 milioni di euro investiti nella casse di Preziosi. Nient’altro che la stessa cifra sborsata dal Diavolo per Lucas Paquetá, brasiliano classe 1997 altrettanto positivo al suo impatto al Milan: un gol e due assist nelle 9 gare disputate con la nuova maglia, lui che si presentava all’Italia con 10 centri e 4 passaggi vincenti nell’ultima stagione vissuta al Flamengo. Ottima proprietà di palleggio e inserimenti, qualità che mancavano dall’infortunio di Bonaventura nel centrocampo di Gattuso riscopertosi vincente e difensivamente solido. Merito anche del due volte nazionale nella Seleção a dispetto dei suoi 21 anni, talento che ha conquistato i tifosi milanisti e riacceso l’interesse del Ct Tite pronto ad includerlo nella spedizione per la prossima Copa America. Un momento magico quindi per Paquetá, peccato che l’unica dimensione a non valorizzarne le doti sia quella di FIFA.

Parliamo del noto videogioco calcistico sviluppato da EA Sports, in particolare nella modalità FUT (FIFA Ultimate Team) ovvero la più utilizzata da milioni di giocatori in tutto il mondo. Vi è la possibilità di creare da zero la squadra dei sogni e schierarla contro gli altri utenti, dream team che tuttavia pare fare a meno del numero 39 rossonero. Paquetá è stato regolarmente inserito a gennaio nelle rose a disposizione offline, presenza che giustifica le sue qualità nel videogioco: 79 di overall (con potenziale di crescita fino a 89), tuttavia di lui non c’è nessuna traccia online. Massimo riserbo sulla questione da parte di EA Sports, casa madre che non ha concesso indicazioni sul giorno nel quale il ragazzo verrà presentato con una carta normale e magari con una versione speciale, magari una edizione One to watch (aggiornata automaticamente all’uscita di eventuali carte IF). Insomma, la Paquetá-mania spopola al Milan ma non online: in attesa di novità su FIFA 19, se lo godono i tifosi del Milan e pure quelli del Brasile.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport