Inter, Lautaro Martinez: "Aspettiamo Icardi. Gol nel derby? Non ho dormito"

Serie A

L'argentino sul momento dell'Inter: "Quello che è successo ad Icardi non è stato bello né per noi né per lui, ma lo aspettiamo. Fantastico segnare nel derby, la notte non ho dormito. Sono cresciuto tanto, ora mi sento un calciatore vero"

ICARDI TORNA AD ALLENARSI LIVE

INTER, COSA CAMBIA CON IL RIENTRO DI ICARDI

Con la prestazione e il gol nel derby, Lautaro Martinez ha probabilmente conquistato definitivamente i tifosi dell'Inter. Il 'Toro' è stato promosso da Spalletti ma anche dal pubblico nerazzurro, grazie alle sue qualità e alla personalità dimostrata in questi mesi. Lautaro Martinez ha saputo sfruttare anche le occasioni avute recentemente a causa dell'assenza di Mauro Icardi, ormai prossimo al rientro in gruppo. Sul connazionale, l'attaccante classe '97 ha parlato così: "Quello che è successo non è stato bello né per noi né per lui, ma non possiamo farci niente – ha dichiarato a TNT Sports – Ma la decisione sul definitivo rientro in gruppo spetta a loro. Noi continuiamo a lavorare e a essere a disposizione del club e lo aspettiamo. Il gol nel derby? Sono molto felice, ho potuto giocare e segnare nella mia prima gara contro il Milan. È stata davvero una grande soddisfazione, la notte non riuscivo a prendere sonno. Oggi mi sento un calciatore più completo, che ha imparato a giocare a calcio".

"Messi ci aiuta a crescere"

Ora testa alla Nazionale, avventura condivisa anche con uno straordinario fuoriclasse come Lionel Messi: "Abbiamo parlato con lui prima di iniziare l'allenamento ed è molto contento di questo nuovo cambiamento dell'Argentina. È molto importante che lui sia con noi È il miglior giocatore al mondo, ci aiuta a crescere".

I più letti