Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
21 marzo 2019

Lite Kessié-Biglia, il Milan multa entrambi i giocatori

print-icon

La società rossonera ha convocato Biglia e l'agente di Kessié in sede: i due giocatori, protagonisti di una lite in panchina durante il derby con l'Inter, saranno multati. L'ivoriano, assente all'incontro perché impegnato con la sua nazionale, potrebbe saltare la partita contro la Samp alla ripresa del campionato

KESSIÉ-BIGLIA, LITE CLAMOROSA IN PANCHINA. VIDEO

Sky Calcio: Serie A TIM 7 partite su 10 ogni turno

Una multa per Frank Kessié e Lucas Biglia. E’ questa la decisione presa dal Milan dopo la lite durante il derby con l’Inter di domenica 17 marzo. A quattro giorni dall’episodio la società rossonera ha convocato a Casa Milan, sede del club, l'argentino e l’agente dell’ivoriano, George Atangana. Il centrocampista ex Atalanta non era presente perché impegnato con la sua nazionale per le qualificazioni alla prossima Coppa d’Africa. Per l’ex Lazio non ci dovrebbero essere altri provvedimenti, mentre Gattuso medita di lasciare Kessié in panchina contro la Sampdoria alla ripresa.

Kessié contro Biglia: l'episodio

Al minuto 69 del derby Gattuso richiama in panchina Kessié per inserire Conti. Il centrocampista ivoriano non è contento e non fa nulla per mascherare la sua delusione e Biglia, anche lui tra le riserve, invita il compagno a un atteggiamento più rispettoso. L'ex Atalanta è una furia, con Abate, Rodriguez e Zapata che provano a calmarlo. Anche Gattuso non la prende bene. "Sono più dispiaciuto per questo episodio che per il risultato", dirà l'allenatore rossonero nel post partita. Gattuso era stato preceduto da Biglia e Kessié, che si erano presentati in mixed zone chiedendo scusa. Un mea culpa che non ha comunque evitato ai due la sanzione del club. Un Milan che è irritato soprattutto con Kessié per la reazione scomposta: per questo l'ivoriano potrebbe anche scontare una panchina in campionato.

Di Marzio: "Kessié-Milan, qualcosa si è rotto"

È ancora presto per pensare a un futuro di Kessié lontano dal Milan, ma per Gianluca Di Marzio non è così scontata la permanenza dell'ivoriano nel nuovo progetto di Leonardo e Maldini. "Qualcosa si è rotto tra il Milan e Kessié - ha commentato Di Marzio a Sky Sport 24 -. Il centrocampista dovrà riconquistarsi la stima del club, ma ha perso posizioni nelle gerarchie".

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi