Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
30 marzo 2019

Inter, avv. Nicoletti: "Icardi fuori dai convocati? Non ne sapevamo niente"

print-icon

L'intermediario della "trattativa" tra Mauro Icardi e il club nerazzurro, Paolo Nicoletti, commenta l'esclusione dell'attaccante dalla lista dei convocati per il match contro la Lazio: "Non ci è stato anticipato nulla, ma Marotta mi aveva detto che tutto procedeva positivamente". No comment di Zanetti

ICARDI CONVOCATO, LA DECISIONE DI SPALLETTI

ICARDI-INTER, TUTTE LE TAPPE DELLA VICENDA

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Nonostante sia tornato ad allenarsi in settimana, non è stata ancora scritta la parola fine sul tormentone Mauro Icardi-Inter. L'ultimo episodio della serie è la non convocazione dell'attaccante argentino, che pur essendo rientrato in gruppo non prenderà parte alla sfida contro la Lazio. Spalletti è stato chiaro ("Dobbiamo reinserirlo nei nostri meccanismi, non è ancora pronto"), e sulla questione si è espresso anche l'avvocato Paolo Nicoletti, il mediatore della "trattativa" tra Icardi e la società. Una trattativa all'insegna della diplomazia, ma la non convocazione ha spiazzato Icardi e il suo entourage: "Questa decisione non mi è stata anticipata - ha detto Nicoletti all'ANSA - "Non ne conosco le motivazioni, quindi non posso commentarla. Ma fin dal suo rientro, Mauro si è messo a disposizione della squadra con professionalità e ha seguito i passaggi stabiliti nell'interesse dell'Inter da me e da lui stesso, con l'ad Marotta e con il presidente Zhang. Sulla non convocazione, Nicoletti conclude: "Ho sentito quotidianamente Beppe Marotta, che mi ha sempre comunicato che tutto procedeva positivamente".

La risposta di Javier Zanetti

A Londra per il match di Inter Legends contro il Tottenham, il vicepresidente nerazzurro Javier Zanetti ha risposto con un no comment alle parole di Nicoletti: "Nulla da commentare, lui è tornato a disposizione questa settimana dopo un mese di cure. Lo staff tecnico ha ritenuto di iniziare piano e reinserirlo più avanti, non vedo niente di strano. Penso che se ne sia parlato fin troppo, la cosa importante è restare uniti per raggiungere la Champions".

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi