Classifica di Serie A 2019 alla 31^ giornata: è bagarre Champions

Serie A
dybala_desktop_2_getty

La Juventus è sempre più vicina alla conquista dell'ottavo scudetto consecutivo, il Napoli rallenta. Si accende la corsa Champions, che coinvolge 6 squadre. Particolarmente accesa anche la lotta salvezza, con Bologna e Chievo che scenderanno in campo per contendersi punti importanti. 

ROMA-UDINESE LIVE

SERIE A: CALENDARIO - RISULTATI

Con Bologna Chievo di lunedì sera la Serie A chiude la trentunesima giornata. La classifica deve ancora dire molto. La corsa scudetto è a un passo dalla conclusione: alla Juve basterà un pareggio per conquistare l’ottavo scudetto in altrettante stagioni. Molto interessante la lotta Champions: con il Napoli già quasi sicuro della seconda piazza e l’Inter che può gestire un vantaggio di 5 punti, la bagarre è per il quarto posto dove Lazio (una gara in meno), Milan, Atalanta, Roma e Torino si daranno battaglia fino all’ultima giornata. In chiave salvezza vittoria di domenica dell’Udinese contro l’Empoli.

La classifica della Serie A alla 31esima giornata

  • Juve                 84 (31)
  • Napoli             64 (31)
  • Inter                57 (31)
  • Milan              52 (31)
  • Atalanta          52 (31)
  • Roma              51 (31)
  • Lazio               49 (30)
  • Torino             49 (31)
  • Sampdoria      45 (31)
  • Fiorentina       39 (31)
  • Sassuolo          36 (31)
  • Cagliari           36 (31)
  • Genoa             34 (31)
  • Parma             34 (31)
  • Udinese           32 (30)
  • Spal                 32 (31)
  • Empoli            28 (31)
  • Bologna          27 (30)
  • Frosinone        23 (31)
  • Chievo             11 (30)

Classifica marcatori Serie A: Piatek raggiunge Quagliarella

  • Fabio Quagliarella, Piatek 21
  • Duvan Zapata 20
  • Cristiano Ronaldo 19
  • Arkadiusz Milik 16
  • Ciro Immobile, Francesco Caputo 14
  • Andrea Petagna, Andrea Belotti 12
  • Ilicic, Pavoletti, Mertens 11
  • Gervinho, Mauro Icardi 10

Classifica Serie A: miglior attacco e miglior difesa

Non solo Juve, con i 64 gol dell'Atalanta, il miglior attacco ha un doppio padrone. È però la Juventus ad aver raggiunto Gomez e compagni con i gol segnati da Dybala su rigore e da Moise Kean. Sulla miglior difesa, Il podio resta stabile: guida la Juventus, che ha subito 20 gol in 31 partite, seconda l’Inter, miglior difesa d’Europa tra le mura amiche e 25 gol al passivo in tutta la stagione; terzo il Napoli, che nonostante il gol subito da Lazovic difende la piazza dal Torino, fermato sullo 0-0 dal Parma.

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport