Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
25 maggio 2019

Spal-Milan, Gattuso: "Spero di restare a lungo. Champions? Mi hanno chiesto di provarci"

print-icon

Alla vigilia dell'ultima partita di campionato, le parole di Gennaro Gattuso: "Allenare il Milan è stato un sogno e spero che il sogno continui. La società non mi ha mai chiesto obbligatoriamente la Champions, mi ha chiesto di provarci. Salto di qualità? Serve qualcuno con esperienza, che si assuma responsabilità nello spogliatoio"

SPAL-MILAN LIVE

LA DIRETTA GOL LIVE

1 nuovo post
Ultima domanda ancora sulla stagione, Gattuso: "Quello che mi fa arrabbiare è pensare che fare 65 punti, con ancora una partita da giocare, sia una cosa scontata, già scritta. Non lo è. E' stato difficile, e abbiamo ancora una speranza; ma il giudizio finale non deve cambiare tra qualificazione Champions o meno. Se andiamo in Champions poi vediamo chi sale sul carro... lo prendo legnate chi sale sul carro... (ride, ndr)" 
- di marcosal93

Gattuso chiude la conferenza ringraziando i giornalisti: "Chiedo scusa se ogni tanto mi sono arrabbiato. Vi ringrazio. Per me questi sono stati mesi importanti e difficili. A volte è difficile spiegare cosa significa allenare una squadra così, per me ancora di più. Allenare il Milan è un sogno e farò di tutto per starci il più a lungo possibile, e per portare risultati importanti a questa società".

- di marcosal93
Abate all'ultima col Milan, mancheranno giocatori come lui e Zapata nello spogliatoio?
 
"Queste sono scelte societarie (Abate e Zapata, ndr), rispetto la decisione del club. Per la professionalità posso esprimere solo pareri positivi su loro due. Il resto riguarda solo il club". 
- di marcosal93
Anche domani settore ospite del Milan esaurito...
 
"Sono tifosi abituati per anni a vincere tanto. Ci hanno dimostrato grande attaccamento, sono stati un valore aggiunto per noi e si meritano molto di più". 
- di marcosal93
Un momento cruciale della stagione?
 
"Quest'anno abbiamo sempre dovuto incassare dei duri colpi nei nostri momenti migliori. Poi siamo usciti dalle difficoltà più grandi: sono stati questi i momenti decisivi". 
- di marcosal93
Ultime partite vinte a fatica, manca il bel gioco a questa squadra?
 
"Sì, e il primo deluso sono io: nelle prime dieci partite ero molto contento di come la squadra teneva il campo. Sto pensando ora solo alla partita con la Spal, poi penseremo a tutto quello che succederà in futuro". 
- di marcosal93
Cosa pensi dei tuoi giocatori e della loro stagione?
 
"Non voglio parlare di singoli, dico solo che molti sono migliorati. Vedere Abate giocare da centrale è stato una sorpresa. Non mi aspettavo che potesse interpretare così bene il ruolo: è stata la sorpresa in positivo. Tanti giocatori hanno fatto sforzi. Durante la stagione chi invece ci è mancato un po' è stato Calhanoglu, mi fa arrabbiare aver visto un suo solo gol in stagione in A, è uno da almeno otto-nove reti per campionato". 
- di marcosal93
Quale sarà l'approccio alla partita?
 
"Non possiamo avere il braccino, come nell'ultima di campionato. Lì abbiamo fatto male al primo tempo, gioco poco fluido. Poi ci ha svegliato il rigore parato da Donnarumma: non possiamo permetterci un avvio come quello contro il Frosinone". 
- di marcosal93
Cosa deve aspettarsi il tifoso in estate?
 
"Il tifoso si deve aspettare il meglio: c'è una società forte. Conosco le persone che gestiscono questo club, sono persone che sanno quale strada percorrere. Serve fiducia". 
- di marcosal93
A Ferrara pensando anche a Inter e Atalanta?
 
"L'errore sarebbe pensare agli altri e non a noi. Noi dobbiamo battagliare e pensare solo alla nostra partita".
- di marcosal93
Cosa c'è da migliorare per il salto di qualità?
 
"Non c'è tanto da fare, bisogna analizzare bene il calcio che si vuole esprimere. Forse c'è bisogno di qualcuno con esperienza, che si assuma responsabilità nello spogliatoio: è quello che pensavo anche l'anno scorso". 
- di marcosal93
Rimpianti?
 
"Rifarei tutto, non sono un calcolatore. Sono spontaneo e rifarei tutto quello che ho fatto. A livello tecnico-tattico degli errori, da parte mia, ci sono stati. Vorrei migliorare questo aspetto. Non è una stagione negativa. Nei momenti di difficoltà siamo sempre usciti fuori. E' merito dei ragazzi. Il rimpianto è stato non aver dato il meglio proprio quando eravamo sereni".
- di marcosal93
Promesse o follie in caso di Champions?
 
"Potrei fare di tutto, o nulla: sono undici anni che non mi taglio la barba, magari potrei farlo domani alle 22.30... (ride, ndr). Ma sono concentrato solo sulla partita". 
- di marcosal93
Bilancio con o senza Champions?
 
"Abbiamo fatto più punti dell'anno scorso. L'Atalanta sta facendo un miracolo sportivo. Altre squadre avevano qualcosa più di noi e sono dietro in classifica; e noi siamo lì. Non è da buttare via il lavoro che abbiamo fatto. La società non mi ha mai chiesto obbligatoriamente la Champions, mi ha chiesto di provarci. Siamo all'ultima giornata e ci stiamo provando".
- di marcosal93
Come hai visto i giocatori?
 
"Non ho visto valigie e armadietti svuotati. Ho visto grande professionalità nel preparare questa partita. Stessa grande partecipazione anche dai dirigenti. Sappiamo che ci giochiamo tanto e abbiamo preparato al meglio la sfida. Io via dopo l'ultima partita? Anche la mia stanza non è vuota. Allenare il Milan è stato un sogno e spero che il sogno continui. Un onore allenarla e spero di farlo ancora a lungo". 
- di marcosal93
Cosa succederà a fine partita?
 
"A fine partita l'abbraccio con il gruppo ci sarà, mi hanno dato tanto. Domani ci manca solo la ciliegina sulla torta. Penso che questi ragazzi si meritano un grande abbraccio e grande rispetto da parte mia. Ho solo parole positive per questo gruppo". 
- di marcosal93
Chi temi di più della Spal?
 
"Conosco bene la Spal, e i suoi giocatori. E' da un po' di anni che affronto Semplici, ogni anno migliora e fa giocare sempre meglio le sue squadre. Loro hanno i due esterni che vanno a duemila. Lazzari e Fares sono pericolosi. Attenti a loro e al collettivo: ci sarà da battagliare e da far fatica. Noi dobbiamo fare il nostro dovere". 
- di marcosal93

Inizia ora la conferenza di Gattuso.

- di marcosal93
Il Milan giocherà la sua ultima di campionato in trasferta a Ferrara contro la Spal: la classifica dice quinto posto, a -1 dalla zona Champions rappresentata sia da Atalanta che dall'Inter. Per la qualificazione nell'Europa dei big serve vincere e sperare che una delle due davanti freni.
- di marcosal93
Nel dettaglio, sono tre le possibili combinazioni per il Milan in Champions:
- Vince e una fra Atalanta e Inter non vince
- Pareggia, Inter e Atalanta perdono e Roma vince
- Pareggia, Inter fa punti e Atalanta perde
- di marcosal93

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi