Brescia, Balotelli in campo in amichevole: nessun gol, ma è in buone condizioni

Serie A

Ancora squalificato in campionato, l'attaccante del Brescia è sceso in campo nell’amichevole della squadra di Corini contro il Mantova. Nessun gol, ma prova positiva quella sfoderata da Super Mario, apparso in buone condizioni. L'ex Inter e Milan intanto ha potuto testare l’affetto dei suoi nuovi tifosi. Buono anche l’esordio di Matri e Romulo

BRESCIA, PRONTO IL NUOVO RIGAMONTI: FOTO

NON SOLO BALO: AL BRESCIA ARRIVA MATRI

DAL 20 SETTEMBRE DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY

Non è andato in gol, ma nella sua prima uscita con la maglia del Brescia Mario Balotelli ha già fornito buone indicazioni a Eugenio Corini. Dopo aver già scontato due delle quattro giornate di squalifica in campionato, il colpo più importante della sessione di mercato della squadra del presidente Cellino nella giornata di mercoledì 4 settembre si è reso protagonista in campo nell’amichevole contro il Mantova, club che milita in Serie D. Tanta lotta, qualche buono spunto e indicazioni positive per Super Mario, rimasto sul terreno di gioco per oltre 60 minuti con tutto il pubblico dello stadio Martelli pronto ad applaudire ogni sua giocata. La rete è stata soltanto sfiorata, ma gli applausi sono arrivati in più occasioni: schierato nella prima frazione di gioco nel tridente con Ayè e Spalek e nella ripresa al fianco di Matri e Tremolada, Balotelli – ancora in cerca della migliore condizione e con qualche chilo in più da smaltire – ha comunque sfoderato una prova positiva. Al momento dell’uscita dal campo l’ex attaccante di Inter e Milan ha potuto testare l’affetto dei tifosi del Brescia, che lo hanno già eletto beniamino in attesa del suo esordio in campionato, previsto contro la Juventus alla quinta giornata, quando la squalifica sarà terminata.

La partita: buon esordio per Romulo e Matri

Nonostante Balotelli non sia riuscito ad andare in gol, il Brescia è stato comunque in grado di mettere a segno ben cinque reti: 5-1 il risultato finale contro il Mantova, con le firma di Semprini e le doppiette di Morosini e Tremolada. Non solo Super Mario, occhi puntati anche su altri due debuttanti, Romulo e Matri. Sia il centrocampista arrivato dal Genoa che l’attaccante proveniente dal Sassuolo hanno mostrato buone cose e hanno dato indicazioni confortanti a Corini. L’unica nota stonata per l’allenatore bresciano è rappresentata dall’infortunio occorso al difensore Chancellor.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche