Samp, paura per Ferrero: blitz di un gruppo di tifosi al ristorante. Interviene la scorta

Serie A

Blitz si un gruppo di presunti tifosi blucerchiati al ristorante dove stava pranzando il presidente della Sampdoria. L'intervento della sua scorta personale e di alcuni funzionari della Digos ha evitato contatti. Poi la denuncia in Questura

FERRERO: "VIALLI DEVE DARE GIUSTO VALORE ALLA SAMP"

DAL 20 SETTEMBRE DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY

LE NEWS DI SKY SPORT SU WHATSAPP

Momenti di apprensione oggi a Genova quando un gruppo di presunti tifosi della Sampdoria ha provato a effettuare un blitz nel ristorante dove pranzava il presidente blucerchiato Massimo Ferrero. Sarebbe stato provvidenziale l'intervento della sua scorta personale e dei funzionari della Digos per evitare che ci fosse un contatto e la situazione in qualche modo degenerasse. Ferrero è andato poi a sporgere denuncia in Questura che si trova a pochi mesi dal ristorante dove ha avuto luogo il brutto episodio. La trattativa per la cessione al gruppo di Gianluca Vialli, intanto va avanti. Nei giorni scorsi, Ferrero ha dato la sua disponibilità alla cessione, chiedendo però il giusto valore alla Sampdoria.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche