Rocco Commisso carica la Fiorentina: "Mi aspettavo qualche punto in più, ma dateci tempo"

Serie A

Il presidente viola sull'inizio di stagione della Fiorentina: "Non mi è piaciuto il gioco visto contro il Genoa. Tutti vogliamo fare meglio, ma c'è pressione, lasciamoli lavorare. Il nuovo stadio? La volontà c'è, anche i soldi ci sono, ma in Italia dobbiamo fare le cose in maniera più veloce"

FIORENTINA-JUVE LIVE

DAL 20 SETTEMBRE DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY

Una partenza a rilento per la nuova Fiorentina di Commisso con zero punti nelle prime due partite contro Napoli e Genoa. Il presidente viola però chiede tempo per vedere i risultati della sua nuova squadra: "Ho detto che contro il Napoli è stata una bellissima partita, contro il Genoa non mi è piaciuto tanto il gioco. Tutti quelli che lavorano nella Fiorentina dai giocatori all'allenatore vogliono fare meglio, tutti hanno pressione. Lasciamoli lavorare, ci può stare un inizio in salita, un giorno alla volta, dateci tempo".

"Ho la volontà di investire, fatemi fare qualcosa"

Commisso in questi giorni è al lavoro per migliorare il Franchi e per dare una nuova casa alla Fiorentina: "Ci vuole tempo, vediamo cosa succede. Non vogliamo che i nostri tifosi si bagnino quando piove. In Italia se vogliamo andare avanti dobbiamo fare le cose in maniera più veloce. C'è la volontà, i soldi ci sono, fatemi fare qualcosa". Come detto sulle pagine del Corriere Fiorentino, il presidente viola ha poi aggiunto: "Per quanto riguarda il centro sportivo abbiamo diverse ipotesi, ma non dico quali altrimenti il prezzo sale, voglio che sia bellissimo e grandioso". Dal punto di vista imprenditoriale invece: "Dobbiamo estendere il nostro marketing, internazionalizzare il marchio, per esempio in Cina".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche